Anche quest’anno di scena gli Ibla Open di tennis amatoriale

Iniziata la decima edizione al Polivalente di Ragusa Ibla, con una dedica particolare per Bruno Peruzzi

Ragusa, 23 settembre 2014 – (foto Emanuele Ferrisi per Italreport) – Il mese di settembre è solitamente pieno di iniziative sportive amatoriali nel quartiere barocco e archiviata positivamente la 16^ edizione del VIVIBLA podistico in occasione dei festeggiamenti per Maria SS.Addolarata, l’attenzione si sposta ora verso la disputa degli IBLA OPEN di tennis amatoriale, annualmente di scena ad inizio autunno, nel piccolo polivalente Padre Pippo Iurato di Via SS.Maria La Nova, e quest’anno giunti alla loro 10^edizione.  Un vero e proprio festival del tennis da “prendi la racchetta e vai!” senza assilli di ranking, punteggi, classifiche, montepremi ed annessi e connessi. Come da tradizione 5 le specialità di questa sorta di “Wimbledon dei poveri”, che spaziano dai Singolari Maschili e Femminili, ai Doppi Maschili e Femminili, al Doppio Misto da sempre la specialità più seguita negli Open di Ragusa Ibla.  Prima fase rigidamente “a gironi”  per garantire più partite a tutti, poi la 2^ fase con l’eliminazione diretta, che sancirà i vari vincitori del Torneo di Ibla, nella settimana a cavallo con l’inizio di Ibla Buskers (dal 2 al 5 Ottobre). Si prevedono quindi la disputa totale di una ottantina di incontri nel piccolo impianto del quartiere barocco, con una media di 6 incontri al giorno, che animano molto le serate per gli appassionati, tra un set tennistico ed un gelato o una pizza nel cuore del Centro Storico ragusano. Presenti i vincitori 2013, come Guido Scribano nel Singolo Uomini,  e Marisa Fraglica nel Singolo Donne, ma molta curiosità destano le coppie dei vari Doppi, da sempre coi pronostici molto indecisi da veri e propri “terni al lotto”.

Anche l’edizione 2014 ha la dedica particolare come Memorial Bruno Peruzzi,( l’instancabile organizzatore di  eventi ricreative e culturali nel quartiere barocco), scomparso nel luglio del 2013,  e uno degli storici ideatori degli OPEN di Ragusa Ibla, che dai suoi albori ne ha ha visto la sua partecipazione sia nei panni di promotore, che anche come tennista amatore.

Quindi appuntamento alle finali di Ottobre di questa nuova avventura degli IBLA OPEN di Tennis, che nel bene o nel male, resta uno degli ultimi Tornei di Tennis amatoriale che ancora riescono a svolgersi con cadenza annuale nel ragusano.

Print Friendly, PDF & Email