Asd Vittoria Calcetto Femminile: Prosegue l’operazione di rinnovamento

VITTORIA – Prosegue l’operazione di rinnovamento, con l’approdo di altri tre colpi di mercato in casa dell’Asd Vittoria Calcetto Femminile, con la Dirigenza impegnata nelle operazioni di mercato per rendere competitiva il rooster. Al team allenato dal Mr. Davide Nobile sono arrivate infatti Flavia Firrincieli, laterale di tecnica ed esperienza, cercata fortemente dal Vittoria Calcetto Femminile per le qualità messe in evidenza in questi anni tra le file delle Formiche di Siracusa prima e dell’Arkè dopo. Una scommessa e una nuova avventura invece per Baba Sherin, centrale di attacco dotata di buona tecnica, la quale dopo alcune esaltanti stagioni nei campionati CSI di Palermo, si appresta per la prima volta a disputare un campionato nazionale di serie A di calcio a 5, infine altro innesto difensivo è quello di Francesca Manca, laterale dotata di tecnica ed esperienza, avendo militato in campionati nazionali di calcio a 11 tra le file del Real Marsico e dell’Acese Femminile.

Firrincieli, perché proprio la Vittoria Calcetto?
“ Mi piace il gruppo e sono sicura che questa squadra abbia grandi potenzialità per ben figurare in campionato. La Vittoria Calcetto mi sembrava la scelta più giusta per me e per rimettermi in gioco. Sono certa che ci toglieremo grandi soddisfazioni”.
Manca, cosa pensi della squadra?
“Il gruppo mi piace molto e per di più ho tante amiche che sono arrivate qui già da qualche mese. Allenandoci bene e con costanza possiamo raggiungere obiettivi importanti. Alla squadra non manca nulla per lottare sia in campionato che in coppa e secondo me possiamo giocarcela con tutti perché abbiamo un’ottima rosa, competitiva al punto giusto”.
Baba, i tuoi obiettivi personali?
“Bè, sono alla prima esperienza in un campionato federale, sicuramente cercherò di conquistarmi una maglia con la costanza e il lavoro sul campo. E chiaramente dare una mano concreta alla squadra per vincere qualcosa di importante insieme. Ringrazio la società intanto per aver creduto in me e per la possibilità che mi offre di disputare un campionato quale quello della serie A che è sicuramente molto più tecnico e fisico di quello in cui fino ad oggi ho militato, ma il mio intento è quello di apportare il mio contributo cercando di divertirmi, crescere e raggiungere massimo possibile. Ho già avuto modo di interloquire con alcuni dirigenti e debbo dire che qui mi sento già quasi a casa”.
Presidente Leta, possiamo considerare chiusa la campagna di rafforzamento della Vittoria Calcetto, oppure pensate ancora a qualche altro rinforzo?. “ Le dico che continuiamo a monitorare alcune atlete che potrebbero arrivare, qualora si verificassero delle situazioni tali da permetterne il trasferimento, ma sono certo che assieme al mio Mr qualche ultimo regalo ai nostri tifosi ed alla nostra città la faremo”. Le posso anticipare per per l’inizio della prossima settimana avremo una possibile ulteriore sorpresa.
Sul fronte interno, il vice presidente Giunta ha quasi chiuso la delicata situazione dei rinnovi con anche qui non si escludono grosse sorprese.

Print Friendly, PDF & Email