Basket, la Passalacqua campione d’inverno con due giornate d’anticipo

rino durante

Ragusa, 8 dicembre 2014 – Sembra una marcia trionfale quella della Passalacqua Spedizioni che sta dominando il massimo campionato di pallacanestro femminile giunto alla sua undicesima giornata. E undici sono le vittorie delle cestiste iblee che ora vantano quattro punti di vantaggio sulle campionesse d’Italia della Famila Schio. Con questi numeri la Passalacqua è già campione d’inverno con due giornate d’anticipio e matematicamente prima nella griglia della Final Four di Cooppa Italia. L’ultimo successo sukl parquet dell’Umana Venezia con il punteggio di 56-51. Non è stata una vittoria facile; al contrario, il successo è arrivato a conclusione di una partita molto sofferta e che aveva visto le venete in vantaggio per buona parte dell’incontro. “E’ stata una vittoria importante – dice coach Nino Molino – perché ottenuta contro una buona squadra che gioca bene a pallacanestro. Abbiamo avuto una partenza difficile, soprattutto nel primo quarto, poi abbiamo preso le misure ed abbiamo messo in campo una grande prova difensiva dal secondo quarto in poi, basti pensare che hanno fatto 19 punti nel primo quarto e poi 32 negli altri 30 minuti. In attacco non abbiamo tirato con buone percentuali anche per i meriti di Venezia, ma per fortuna nel momento più importante della partita abbiamo trovato canestri importanti, dapprima caricandole di falli e poi trovando il break decisivo di 10-0. La prova delle singole? Posso dire che sono soddisfatto di tutte quelle che sono entrate e che sono andate tutte a punti. Fino a quando indosseranno questa maglia, le dieci giocatrici che ho sono le migliori del mondo. Ma a questo punto – mette in evidenza il tecnico della Passalacqua Ragusa – il vantaggio che abbiamo acquisito diventa importante nel momento in cui riusciremo a conservare il fattore campo, ed il vantaggio del fattore campo si costruisce creando sempre l’atmosfera delle partite importanti”. E proprio in questo momento di grande euforia la società biancoverde invita tutti gli sportivi a stringersi attorno alla squadra, per fare in modo che in ogni partita il pubblico diventi un fattore determinante. Il prossimo impegno per la Passalacqua Spedizioni con La Spezia in programma sabato 13 dicembre alle ore 20,30.

Print Friendly, PDF & Email