Basket, la Passalacqua prova a salire sul ”settebello”

rino durante

Ragusa, 8 novembre 2014 – Importante e delicato impegno per la Passalacqua Spedizioni che domani, sul parquet di Umbertide, proverà a cogliere il settimo successo. Quella di domani sembra una vera e propria prova del nove  in vista del big match con la Famila Schio, in programma la domenica successiva a Ragusa. L’avversario di domani è reduce dall’exploit esterno sul parquet di un Cus Cagliari. Ed è logico che Consolini e compagne ce la metteranno tutta per rimandare, davanti al pubblico amico, a casa sconfitte le cestiste iblee. “Anche quest’anno Umbertide è una squadra molto competitiva, nonostante qualche pezzo perso questa estate – commenta l’assistant coach Maurizio Ferrara – c’è il gruppo delle italiane con  Caterina Dotto che è stata promossa a play titolare, Consolini e Santucci, tutte e tre nel giro della nazionale e giocatrici che lo scorso anno abbiamo incontrato più volte tra campionato e playoff. E poi c’è il gruppo delle straniere formato da Robbins, Swords e Gemelos che è un’americana di passaporto greco e che in passato ha fatto grandi cose ma che è stata anche sfortunata perché ha avuto parecchi infortuni. Adesso è recuperata ed è un punto di riferimento per l’attacco insieme a tutte le altre. Anche la panchina è molto solida ed in questo senso dispiace molto per l’infortunio di Ilaria Milazzo: le facciamo gli auguri di pronta guarigione sia da siciliani che da appassionati di basket”.

Print Friendly, PDF & Email