Basket, la Passalacqua Ragusa a caccia del 13

rino durante

Ragusa, 14 dicembre 2014 – E adesso la Passalacqua Spedizioni punta a fare 13. Basterà vincere l’ultima gara del girone d’andata che vedrà le aquile biancoverdi impegnate sul parquet della Calligaris Triestina, fanalino di coda del massimo campionato di pallacanestro femminile, e il prestigioso obiettivo di chiudere imbattute la fase ascendente del torneo sarà centrato. La vittoria numero 12 ieri sera al Palaminardi con la Carispezia. Anche contro le liguri le cestiste iblee hanno dato vita ad una convincente prova di forza ed alla fine hanno vinto con il netto punteggio di 76-40. Tutte in campo le 12 giocatrici: coach Molino, nel finale di gara, non ha mancato di dare spazio anche alle due ragusane Sorrentino e Saggese. “All’inizio abbiamo lascato un po’ troppo spazio – commenta il tecnico biancoverde al termine del match – poi siamo stati più attenti in difesa, abbiamo fatto valere il nostro maggiore tasso tecnico e fisico ed abbiamo trovato buone soluzioni, anche perché a quel punto hanno cominciato a trovare fiducia un po’ tutte. Sono soddisfatto, perché tutta la squadra ha giocato molto bene e si è espressa su buoni livelli. Ho risparmiato Valerio perché ancora non è al meglio, ma lei sa che è una nostra arma tattica importante. Le altre hanno ruotato tutte disputando un buon match, tra l’altro abbiamo ritrovato anche Walker dopo che aveva avuto qualche problema fisico. La partita di oggi ha dimostrato che quando stiamo bene è difficile batterci”.  Intanto, un’altra bella notizia arriva dal settore giovanile: Giorgia Rimi, atleta del vivaio biancoverde, è stata convocata, tra le riserve, al raduno collegiale della nazionale Under 16 femminile, che si terrà a Biella dal 27 al 30 dicembre.

 

Print Friendly, PDF & Email