Body Building: Tutto pronto per il “Grand Prix La Piramide” in programma il 25 giugno a Donnalucata

LA GRANDE PASSIONE PER IL BODY BUILDING, TORNA IL 25 GIUGNO A DONNALUCATA IL “GRAND PRIX LA PIRAMIDE” CON IL SUPPORTO DEL CSEN. CI SARANNO ATLETI PROVENIENTI DA OGNI PARTE D’ITALIA

DONNALUCATA – Culturismo, che passione. Torna sabato 25 giugno a Donnalucata il “Grand Prix La Piramide” che celebra quest’anno la 22esima edizione. Era, infatti, il 19 agosto del 1995 quando, per la prima volta in provincia di Ragusa, si tenne una manifestazione con tutte le caratteristiche adeguate per potere puntare a un grande futuro. E, in effetti, così accadde se si considera che nel corso degli anni la kermesse culturistica è sempre cresciuta grazie alla partecipazione degli appassionati di questa disciplina sportiva. La Piramide, Asd la cui sede è situata in via Pirandello, a Donnalucata, porta avanti da anni una gara di body building maschile e femminile a livello nazionale che ha ottenuto riconoscimenti di un certo tipo. “Abbiamo provveduto – dicono gli organizzatori – a promuovere questo evento ogni anno, garantendo anche una crescita dal punto di vista qualitativo per le varie discipline proposte. I risultati sono stati molto soddisfacenti anche per la presenza di concorrenti provenienti da ogni parte d’Italia giudicati da tecnici altamente qualificati. A ciò si aggiunga la presenza di un pubblico sempre più numeroso che ha permesso alla nostra manifestazione di acquisire col tempo un prestigio sempre più considerevole”. La gara si avvale della piena collaborazione del Csen a cui La Piramide è affiliata. Il comitato provinciale del Centro sportivo educativo nazionale si occupa della promozione della gara open, quindi aperta a tutti, a vari livelli. “Siamo orgogliosi – dice il presidente del Csen di Ragusa, Sergio Cassisi – di avere potuto, ancora una volta, unire il nostro nome a quello de La Piramide nell’ambito di una iniziativa così ricca di prestigio. Speriamo, naturalmente, che così come in passato il numero dei partecipanti possa essere elevato. Ma siamo certi che così sarà perché sono già numerose le richieste informative per conoscere quale sarà la data in cui si terrà questa accattivante iniziativa sportiva”. La gara, come accade negli ultimi anni, è in programma nell’area attrezzata a verde di palazzo Mormino, delegazione comunale, e prenderà il via alle 21.

Print Friendly, PDF & Email