Campionati Italiani di Wushu Kung Fu, oro e bronzo per due atleti ragusani

Oro e bronzo. Ai campionati italiani di wushu kung di Catania. Gli atleti della società Golden Drago guidati da Sabrina Aissa conquistano due medaglie con un primo e un terzo posto.

Gli atleti Nicholas Nicita, classe 2005, e Mario Burgio, classe 2006, studenti della scuola media “Vann’Antò” di Ragusa confermano, in gara, le ottime individualità tecniche e agonistiche.

Per la società Golden Drago si tratta di un ulteriore tassello con il titolo di campioni italiani assoluti nella disciplina Sanda – boxe cinese – guidati dal maestro Giuseppe Cipolla. Un’esperienza indimenticabile per i giovani atleti che ha regalato emozioni forti.

Il termine Wushu, letteralmente tradotto dal cinese significa “Arte Marziale”, è nato in Cina ed è considerato l’antesignano di tutte le Arti Marziali. Il valore atletico del Wushu dei nostri giorni si ritrova nell’educazione e nell’affinamento dei movimenti che devono risultare comunque fluidi, morbidi, eleganti nella loro veloce e spesso complessa successione di gesti, movimenti nei quali la centralità e l’equilibrio del corpo è fondamentale.

                                                                                                                                         Marcello Digrandi

Print Friendly, PDF & Email