Dal 21 giugno al 3 luglio a Canicattini Bagni la Festa dello Sport 2015

Si apre domenica 21 Giugno alle ore 9:00 in Piazza XX Settembre con un Torneo di minivolley la Festa dello Sport 2015 promossa dall’Assessorato allo Sport del Comune di Canicattini Bagni, guidato da Seby Cascone. All’organizzazione della manifestazione, sostenuta dal Sindaco Paolo Amenta e da tutta l’Amministrazione, e che si concluderà il 3 Luglio con un Gran Galà alle ore 21 in Piazza XX Settembre nel corso del quale verranno premiate le Società e gli atleti canicattinesi, hanno collaborato anche i Consiglieri comunali Seby Gazzara e Santo Bombaci.
«Un ottimo risultato quello complessivo fatto registrare in campo sportivo dalle  realtà cittadine – ha detto il Sindaco Paolo Amenta –.  Sono contento, perché premia il lavoro svolto con dedizione e passione dai nostri giovani e dalle loro società, al quale, come Amministrazione, non facciamo mancare il nostro sostegno. Lo sport è una attività sana e, soprattutto, aggregativa che va alimentata, e su questo fronte continueremo ad impegnarci».

«Lo Sport e anche  una vera e propria palestra di vita e di formazione, in particolare per i ragazzi – aggiunge l’Assessore Seby Cascone -. Una funzione sociale che abbiamo il dovere di sostenere e di incoraggiare ad ampio raggio, evitando le partigianerie. È compito dell’organo di governo pubblico garantire, pertanto, che i cittadini abbiano strutture funzionali e fruibili, come faccio da sempre a Canicattini Bagni dove le strutture esistenti, che cerchiamo di migliorare, sono a disposizione delle società sportive. Per questo, grazie anche al lavoro svolto dal mio predecessore, abbiamo presentato il progetto alla regione per avere finanziato un nuovo campo sportivo, con spogliatoi decenti, una nuova tribuna, parcheggio e, soprattutto, un manto erboso sintetico che sostituisca l’attuale fondo in terra battuta. Fatto ciò, è anche giusto che l’ente pubblico, in questo caso il Comune, dia il giusto riconoscimento, anche con una festa ed una semplice targa, a chi in città si adopera tutti i giorni, con sacrifici, a raccogliere i ragazzi, garantirgli una giusta preparazione e infondere loro i valori dello sport. Nel contempo – conclude l’assessore Cascone –, ci sembra doveroso premiare tutti quegli atleti che si sono distinti nelle varie discipline, tenendo alto il nome della città».

«Canicattini Bagni nel suo piccolo – sottolineano i consiglieri Gazzara e Bombaci – ha una lunga tradizione sportiva, ad iniziare dal ciclismo, con atleti oggi nel professionismo, basta citare Michele Gazzara, così come nel calcio, nel volley, con formazioni maschili e femminili, e da alcuni anni anche nel calcio a 5, la cui formazione di casa è appena stata promossa in C2, per finire al pugilato atleti di caratura nazionale, si pensi a Ruben Ficara, 14 anni, campione italiano della categoria Schoolboys 48 kg».

Questo il programma della Festa dello Sport 2015:

Domenica 21 Giugno
Piazza XX Settembre – ore 9:00 Torneo minivolley a cura dell’Asci Canicattini;
Venerdì 26 Giugno
Campo sportivo – dalle ore 9:00 alle ore 18:30 “Campionato regionale FIDASC CinoWork”;
Piazza XX Settembre – ore 20:30 “Piccoli calciatori crescono…” a cura dell’Asd Canicattinese;
Sabato 27 Giugno
Campo sportivo: dalle ore 7:30 alle ore 18:00 “Campionato regionale FIDASC CinoWork”;
Domenica 28 Giugno
Campo sportivo – dalle ore 7:00 alle 13:00 “Campionato regionale FIDASC CinoWork”;
Venerdì 3 Luglio
Piazza XX Settembre – ore 21:00 Premiazione di tutte le Società e atleti canicattinesi;
Dal 22 al 27 Giugno – Torneo dei Quartieri
Campetto S. Rita: dalle ore 18:00 – 2° Torneo dei Quartieri di Calcio a 5 e Pallavolo misto.

Print Friendly, PDF & Email