Derby di calcio Ragusa-Calcio Vittoria. Frasca (se la ami la cambi): “Con la presenza dei tifosi biancorossi poteva essere una festa dello sport. Complimenti alla squadra per la salvezza raggiunta”

VITTORIA – “Il derby di Promozione tra Ragusa e Calcio Vittoria poteva essere una vera e propria festa dello sport. Peccato per l’assenza dei tifosi biancorossi che avrebbero sostenuto la squadra in una partita che ha sempre un sapore speciale”. Il consigliere comunale di “Se la ami la cambi” Stefano Frasca esprime il proprio rammarico per la mancata presenza dei tifosi del Vittoria alla partita disputata ieri allo stadio “Biazzo” a Ragusa. “Quest’anno –dichiara Frasca- la squadra è stata seguita dentro e fuori casa da parenti, amici e simpatizzanti dei giocatori. La partita di andata giocata al “Gianni Cosimo” di Vittoria è stata l’occasione per il pubblico di assistere ad una partita bella ed emozionante e la presenza dei tifosi iblei ospiti non ha destato alcun problema. Tutto si è svolto all’insegna del fair play. E così, allo stesso modo, qualche parente e amico dei nostri calciatori avrebbe avuto il piacere di sostenere la squadra”.

Il consigliere Frasca fa poi i complimenti alla dirigenza biancorossa per il risultato della salvezza raggiunta con ampio anticipo: “al primo anno in Promozione –conclude- il Calcio Vittoria ha centrato l’obiettivo senza soffrire e con tante partite ancora da disputare. Per il futuro auspico che gli stadi possano essere riempiti da tifosi di casa, tifosi ospiti e soprattutto da tanti bambini e famiglie e che, così come accaduto nella partita di andata, il derby possa tornare a giocarsi con la presenza dei tifosi vittoriesi”.

Il consigliere comunale Stefano Frasca
Print Friendly, PDF & Email