Entra nel vivo l’International Football Tournament of the European Migration & Asylum

OGGI LE 54 SQUADRE SPORTIVE PARTECIPANTI SFILERANNO IN CORTEO NEL CENTRO STORICO DI RAGUSA. AD APRIRE LA PARATA ANCHE LA FANFARA DEI BERSAGLIERI E GLI SBANDIERATORI.

RAGUSA – Entra nel vivo la 17esima edizione dell’International Football Tournament of the European Migration & Asylum, il torneo internazionale che riunisce i componenti delle forze dell’ordine provenienti da tutto il mondo, che si svolge questa settimana per la prima volta in Italia, e in particolare a Ragusa, in Sicilia. Dopo la giornata inaugurale di oggi con le esibizioni di alcune scuole di danza e del coro Mariele Ventre di Ragusa, ed in serata il concerto dei Pink’sOne – Italian Pink Floyd Tribute Show, il programma entrerà nel vivo coinvolgendo tutta la città nell’atmosfera di festa e di unione che solo lo sport sa regalare. Tutte le squadre partecipanti, ben 54, provenienti da 16 nazioni di tutto il mondo (Austria, Belgio, Canada, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Olanda, Portogallo, Romania, Svizzera e Ungheria), oggi pomeriggio 22 giugno si presenteranno infatti alla città, sfilando per le vie principali del centro. La parata partirà dal Comando della Polizia Municipale di Ragusa, il cui Gruppo Sportivo sta curando l’organizzazione dell’eccezionale evento. Ad aprire il lungo corteo saranno la Fanfara dei Bersaglieri e gli sbandieratori di Noto e di Floridia che offriranno uno spettacolo imperdibile con le loro esibizioni. Il corteo, dopo avere attraversato il centro, si congiungerà, intorno alle 19,30, in piazza Libertà dove, dopo il saluto delle autorità, le squadre saranno presentate ufficialmente alla città con l’esecuzione dei rispettivi inni nazionali. Sarà un momento di grande condivisione, in cui le squadre, pur nella diversità della rispettive identità nazionali, saranno unite in nome dello sport. Spazio poi alle 21.00 alla partita della Nazionale italiana impegnata agli Europei di Francia, che sarà trasmessa sul maxi schermo allestito in piazza. Giovedì 23 e venerdì 24 giugno si entrerà nel pieno della competizione sportiva con le vere e proprie fasi del torneo che vedranno in gara, sui campi dell’Athena Resort, 32 squadre maschili, 17 miste e 5 femminili. L’International Football Tournament of the European Migration & Asylum, che è abbinato anche la decima Coppa Barocca Città di Ragusa, ha ottenuto il patrocinio del Ministero dell’Interno, il patrocinio del Comune di Ragusa – Assessorato allo Sport e il sostegno di vari sponsor privati.

Print Friendly, PDF & Email