I maestri iblei della Wkf in trasferta a Messina per promuovere il Master in programma domenica prossima a Chiaramonte Gulfi

In foto da sinistra Pantò, Saladino, Nobile e Nifosì

Chiaramonte Gulfi, 19 novembre 2014 – In vista del primo master Wkf Sicilia k1 style in programma domenica 23 novembre alla palestra comunale del villaggio Gulfi a Chiaramonte, il responsabile della federazione, Nello Nobile, con il maestro Alfio Nifosì per il settore Mma grappling, ha incontrato a Messina il presidente provinciale Msp, Angelo Missale, con il campione italiano k1 style Wkf pro Francesco Saladino e il maestro di kick boxing Ivan Pantò. “Questi confronti – chiarisce il maestro Nobile – oltre a reclutare quanti più campioni è possibile in vista dell’appuntamento di domenica, per rendere lo stesso ancora più competitivo e più ricco di stimoli per tutti i partecipanti, sono necessari allo scopo di pianificare la stagione che stiamo rendendo quanto più interessante è possibile con la creazione di eventi di sicuro richiamo. A Messina, infatti,  abbiamo definito quelle che saranno le tappe del campionato di kick boxing k1 style per il Sud Italia che sarà anticipato da un galà serale della stessa disciplina riservato ai professionisti, un modo per promuovere ancora meglio questo sport tra tutte le varie fasce generazionali, soprattutto tra i giovani, affinché decidano di avvicinarvisi, comprendendone le tecniche e la valenza”. Ma non solo. L’obiettivo è anche quello di promuovere un corso di arbitraggio kick boxing k1 e Mma submission grappling. “C’è parecchia carne al fuoco – aggiunge il maestro Nobile – e l’appuntamento di domenica sarà soltanto il primo di una serie di iniziative che stiamo organizzando nell’area iblea e che poi, via via, si estenderanno pure negli altri territori siciliani. Il kick boxing sta conoscendo una nuova primavera nell’isola e, per quanto ci riguarda, stiamo cercando di cogliere la palla al balzo incanalando queste energie positive verso eventi di un determinato spessore”. Domenica, a Chiaramonte Gulfi, sono attesi i principali specialisti della disciplina. Tutti sono pronti ad animare uno spettacolo di grande impatto. Per informazioni è possibile inviare una mail a wkfsicilia@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email