Il numero 1 alla maratonina di Acate-Macconi è Azzollini della ASD No al Doping

Acate, 5 ottobre 2015 – 100 partenti alla 4° edizione della maratonina Acate-Lido di Acate, giunta alla sua 4° edizione, fortemente voluta dall’ing. Giuseppe Di Natale, manifestazione che ha avuto come partners Inter Profidi.
Con partenza alle 9 dal castello di Biscari della ridente città di Acate il via dato appunto dall’ing. Di Natale il serpentone si è snodato tra le vie della cittadina per inoltrarsi nelle contrade fino ad arrivare al Lido di Macconi proprio davanti la spiaggia dello chalet.
Primo su tutti il fortissimo atleta della ASD No al Doping Cosimo Azzollini che ha tagliato il traguardo con il tempo di 1 ora 17’ e 27”, seguito da  appena 25” Lo Iacono Giuseppe della società G.S. Valle dei Templi chiude il podio degli assoluti Smecca Filippo dell’Atletica Gela col tempo di 1 ora 18’e 15”.
Nella batteria degli over 50  vince Cannì Carmelo della società Green Sport di Gela col tempo di 1 ora 22’ 27” sul gradino più basso si piazza Di Stefano Mario della società Pietro Guarino di Rosolin Icon circa 3’ di distacco chiude il podio l’atleta Tina Venerando pol. Netina col tempo di 1 ora 26’ 06”.
Nella batteria in rosa vince l ‘atleta della società organizzatrice dell’evento ASD No Doping Modica Flavia con un tempo straordinario 1 ora 37’ 21”, seconda si trova con 10’ minuti di differenza Spadaro Gisella polisportiva Placeolum, terza giunge Licitra Giusy della società Fortutudo Catania con un secondo di distacco dalla seconda 1 ora 47’ e 12”.
Un plauso va alla sociatà con un maggior numero di partecipanti appunto la ASD No al Doping con 38 arrivati, si colloca seconda la Marathon Avola con 13 e giunge terza la società Niscemi Running con 11 atleti, così la società No Doping  fà tris con tre podi 1° negli assoluti, donne e società.
Un ringraziamento dovuto va all’Inter Profidi nella persona dell’ing Di Natale, ai carabinieri di Acate, al comune di Acate, con le forze di polizia locale,al gruppo volontari  che si sono prodigati per la sicurezza del tracciato e per una maggiore sicurezza stradale,
E a tutti gli sportivi e cittadini che hanno onorato una giornata di sport. Appuntamento ad Acate per  la 5° edizione la prima domenica di ottobre del 2016.

Print Friendly, PDF & Email