Il Vittoria Sporting Futsal schianta all’esordio il Città di Acicatena 8 a 2 per le padrone di casa

Con quattro gol per tempo le ragazze del Mr. Melfi regolano il Città di Acicatena, battezzando con i tre punti l’esordio di una giovane società che punta in maniera ambiziosa a ben figurare nel campionato di appartenenza

Vittoria, 22 settembre 2014 – Partenza lampo per le atlete locali che aprono i giochi con una rete del capitano Concetta Primavera. Padroni del campo e del gioco, sotto l’attenta guida tecnica di Mr. Melfi, le atlete vittoriesi affondano ancora il colpo con una doppietta della Polizzi, autentica spina nel fianco per la formazione etnea. A chiudere i conti per la prima frazione di gioco, è l’esperiente Patrizia Palumbo. 4 a 0 e poker servito.
Al rientro dagli spogliatori è un Vittoria più rilassato, che prova di dosare le energie. Il ritorno delle ospiti,però, è furente. Un uno-due che riapre il risultato, portandolo dal 4 a 0 al 4 a 2. Nel mezzo un palo di Concetta Primavera. Mr. Melfi usufruisce del timeout e chiama a raccolta le proprie ragazze. Al rientro è tutta un’altra gara.
Prima la Nicotra, poi ancora lil capitano, Concetta Primavera, ancora la Nicotra e a chiudere la Palumbo. Altre 4 reti che fissano il risultato finale sull’ 8 a 2.
Fischio finale e primi tre punti per un esordio col botto.
A termine della gara le dichiarazioni del Presidente Giovanni Dinatale.
“Una emozione indescrivibile – racconta il numero uno della Società vittoriese -. Abbiamo disputato un’ottima gara. Le ragazze hanno seguito al meglio i dettami dell’allenatore. E’ chiaro che siamo ancora all’inizio e puntiamo a migliorarci, ma esordire con un risultato così importante, ci aiuterà anche psicologicamente. Siamo consapevoli – conclude – della difficoltà di questo campionato e della bravura delle avversarie che andremo via via ad affrontare, ma abbiamo fiducia in noi stessi”.

Print Friendly, PDF & Email