Judo. Stagione ricca di successi e traguardi per la scuola Basaki di Ragusa

RAGUSA – La stagione 2015-2016 è da incorniciare per la scuola Basaki di Ragusa. La squadra agonistica guidata dal maestro Salvo Baglieri ha partecipato a numerose competizioni, raggiungendo risultati di tutto rispetto. Un segnale di fondamentale importanza circa la crescita che questo sodalizio ha fatto registrare, grazie alla perseveranza dello staff tecnico che non si è arreso un solo momento nel cercare di coltivare la passione per il judo tra i propri allievi. “Sì, è vero – afferma il maestro Baglieri – è stata una stagione ricca di soddisfazioni che ci proietta al futuro con la consapevolezza di potere dare ancora il massimo. Abbiamo dimostrato di essere un gruppo molto assortito e di potere puntare parecchio in alto. Abbiamo lavorato in tutti questi anni con grande intensità. Cercheremo di farlo pure in futuro. Ringrazio lo staff che mi supporta e la campionessa olimpionica Ylenia Scapin che ci ha aiutato a inserirci in una dimensione sempre più competitiva”. Ma quali sono le competizioni agonistiche a cui la scuola Basaki ha preso parte nel corso della stagione? Intanto, Danilo Occhipinti (M3, 73 kg) e Salvatore Miciluzzo (M2, 73 kg) si sono cimentati con i mondiali di Amsterdam nel settembre 2015 facendo registrare risultati interessanti. Nell’ottobre 2015, è stata la volta di Giovanni Grillo (Esordienti B, categoria 50 kg) e Luca Licitra (Esordienti B, categoria 45 kg) in lizza per il 17esimo trofeo internazionale de L’Aquila. Nella stessa competizione, nella squadra più giovane, terzo posto per Giorgio Cappello, Savita Russo e Danilo Articolo mentre sono arrivati i successi di Luca Licitra ed Emanuele Disalvo. Nel novembre del 2015, al 12esimo torneo “Judo alle pendici dell’Etna” disputatosi a Catania, è arrivato il terzo posto di Lorenzo Licitra, il quinto di Giovanni Grillo, i secondi posti di Danilo Articolo, Emanuele Di Salvo, Savita Russo e i primi posti di Giorgio Cappello, Luca Licitra e Samuele Cilia. Poi è stata la volta, nel novembre 2015, del secondo Gran Prix Campania torneo giovanile, tenutosi al Palasese di Eboli in cui Savita Russo ha centrato il primo posto, Giorgio Cappello il secondo e Luca Licitra il terzo. Le competizioni sono proseguite a Villagrazia di Carini con la qualificazione degli Esordienti B tenutesi nel novembre 2015. Sul tatami Giovanni Grillo mentre Lorenzo Licitra, ottenendo il primo posto, ha strappato il pass per la finale nazionale di Roma. Nel dicembre scorso, quindi, la manifestazione “Aspettando Babbo Natale” a Ispica con il primo posto di Giorgio Cappello, Luca Licitra, Savita Russo e Danilo Articolo. Poi, da citare la gara master Ciserano a Bergamo con il terzo posto di Miciluzzo e Occhipinti. Nel gennaio 2016, al dodicesimo trofeo “Maestro Agostino Macaluso” di Firenze terzo posto per l’esordiente A Emanuele Disalvo e per l’esordiente B Lorenzo Licitra, secondo per Luca Licitra categoria ragazzi. Sempre nella stessa categoria primo posto per Giorgio Cappello, Savita Russo e Danilo Articolo. Sempre a gennaio, in quel di Tarcento, si è tenuta la prima prova del campionato italiano master. Terzo posto per Salvatore Miciluzzo e per Danilo Occhipinti. E ancora, sempre a gennaio, alla manifestazione Libertas Avola secondo posto per Luca Licitra, terzo per Emanuele DiSalvo, primo posto per Danilo Articolo, Savita Russo e Giorgio Cappello. A febbraio, al torneo internazionale Vittorio Veneto, quinto posto per Lorenzo Licitra negli esordienti B 45 kg, settimo per Giovanni Grillo, cadetti, 50 chilogrammi. A marzo, al Criterium Giovanissimi, prima tappa a Messina, primo posto per Savita Russo, Giorgio Cappello, Danilo Articolo e Arianna Aleo, terzo per Luca Licitra. A marzo, al trofeo master della Lanterna di Genova, secondo posto per Danilo Articolo e quinto per Salvatore Miciluzzo. Ad aprile, alla prima tappa del Gran Prix Sicilia, primo posto per Lorenzo Licitra, 50 kg, esordienti B, terzo posto per Emanuele DiSalvo, esordienti A. Ad aprile, al trofeo Puglia di Martina Franca, terzo posto per Giovanni Grillo tra i cadetti e quinto posto per Lorenzo Licitra tra gli Esordienti B. A maggio, al trofeo Città Murata, secondo posto per Giovanni Grillo e Lorenzo Licitra, quinto posto per Danilo Occhipinti, settimo per Salvo Miciluzzo, primi posti per Savita Russo, Giorgio Cappello, terzo Luca Licitra. Al trofeo Italia Città di Modena, nel maggio scorso, ha partecipato Lorenzo Licitra. Emanuele DiSalvo ha ottenuto il secondo posto, sempre nel maggio scorso, al trofeo Coni 2016 Esordienti A di Enna. Quindi lo stesso Licitra si è classificato primo alla qualificazione esordienti B di Enna. A maggio, al Criterium giovanissimi, seconda tappa, primo posto per Savita Russo e Danilo Articolo, secondo posto per Samuele Cilia, terzo per Giorgio Cappello, Luca Licitra e Arianna Aleo. Infine, alla seconda tappa del Gran Prix Sicilia esordienti A, esordienti B e Cadetti, tenutasi a Catania al Palaghiaccio, terzo posto per Lorenzo Licitra, Emanuele Di Salvo e Giovanni Grillo.

Print Friendly, PDF & Email