La Modica Triathlon Bike all’evento internazionale X Terra Malta

MALTA MAJJISTRAL – Hanno portato a compimento una delle più entusiasmanti sfide di triathlon, alcuni atleti della M.T.B Modica Triathlon Bike. Raffaele Calvo, Carlo Blandino e Andrea Giannì si sono confrontati domenica con centinaia di sportivi provenienti da tutto il mondo, a Malta. X Terra, l’evento internazionale che si svolge nella fantastica spiaggia di Majjistral, ha visto la partecipazione dei tre modicani che hanno portato i colori dell’Epas in una delle più impegnative gare multi-sport in calendario.

1.500 metri di nuoto, 300 metri di gradini in salita, 30 km di mountain bike e 11 km di run sono i numeri di questa competizione, sfida resa più impegnativa quest’anno, oltre che dal tracciato particolarmente selettivo, anche dall’eccessivo vento.

Scenario da isole tropicali, mare piatto, adrenalina alle stelle per un percorso tecnico che si è svolto tra la spiaggia e la collina maltese e che ha portato i tre atleti della M.T.B a mettere in campo tutta la determinazione e la grinta che da sempre contraddistingue il team.

“Sarà un ricordo indelebile l’emozione di questa competizione – ha detto il presidente della squadra, Andrea Giannì – Quando entri in acqua la mattanza è sempre nervosa, cerchi da subito di farti spazio ma, poi, pensi anche che c’è ancora tanto da fare. La sfida è anche con i tuoi compagni di squadra, diventa una gara nella gara ma, naturalmente, la motivazione più grande rimane tagliare quel traguardo, tanto desiderato e tanto ambizioso”.

Un agguerrito trio, quindi, alla conquista di Malta: buone le performance di Carlo Blandino e del presidente Andrea Giannì, così come quella di Raffaele Calvo che, in splendida forma, ha ottenuto un 6° posto di categoria, arrivando anche quarto tra gli italiani.

Da Sin, Giannì, Calvo e Blandino
Print Friendly, PDF & Email