L’Asd Città di Ragusa passa il turno di Coppa Italia e si prepara per la prima di campionato in Eccellenza

IL CITTA’ DI RAGUSA PASSA IL TURNO GRAZIE AL PARI DI IERI OTTENUTO ALLO STADIO SELVAGGIO CONTRO IL CALTAGIRONE, RACITI: “E ORA CI PREPARIAMO PER LA PRIMA DI CAMPIONATO”

RAGUSA – Due gol messi a segno anche in questa gara. Un pari che consente all’Asd Città di Ragusa di staccare il pass per il secondo turno di Coppa Italia e di preparare al meglio la prima partita di campionato in Eccellenza. Domani uscirà il calendario e gli azzurri conosceranno quale sarà il primo avversario da affrontare. La grinta e la determinazione sembrano essere già quelle giuste. Sebbene tutto lo staff tecnico sia consapevole che, anche per la giovane età del gruppo, la strada sarà tutta in salita. Intanto, però, gli azzurri, sfruttando lo 0-2 maturato all’andata sul campo del Caltagirone, sono riusciti, ieri allo stadio Aldo Campo di contrada Selvaggio, a recuperare per due volte lo svantaggio nei confronti dei calatini e a chiudere il match con il risultato di 2-2 sfiorando, addirittura, nel finale, il successo. “Mi è piaciuta molto – sottolinea l’allenatore Filippo Raciti – questa capacità di reagire del gruppo. Sapevamo che la partita non avrebbe avuto gli stessi ritmi dell’andata. E avevamo ragione. Abbiamo preparato questa gara al meglio sapendo che ci saremmo dovuti scontrare contro giocatori di livello. Alla fine la prestazione si è rivelata un test probante sia per noi sia per gli avversari. Ci proiettiamo in campionato con la grinta giusta. Domani uscirà il calendario. Le nostre aspettative? Dico solo che vedendo i ragazzi con questa voglia, con questa fame di risultati e, allo stesso tempo, con una certa umiltà, potremo toglierci parecchie soddisfazioni”. Il Città di Ragusa ripartirà con gli allenamenti domani pomeriggio. Mercoledì la consueta doppia seduta. Sarà una settimana molto intensa anche in attesa dell’esordio in campionato. L’obiettivo è di fare bene il più possibile. Intanto, la società, tramite il diesse Franco Pluchino, avrà l’opportunità di avvalersi della collaborazione di Domus Aurea Resort, struttura alberghiera e ristorante sito in via San Curato D’Ars a Puntarazzi, e di “A Vineria”, ristorante sito in vico Giuseppe Di Vittorio. Altre due realtà imprenditoriali che credono nel progetto azzurro e che hanno espresso la loro volontà di sostenerlo.

L’allenatore Filippo Raciti
Print Friendly, PDF & Email