Marcia fra i boschi: a Calcinaia oltre 1100 podisti

Calcinaia, 13 ottobre 2014 – Podisti senza paura a Calcinaia: più di 1100 gli appassionati dell’attività fisica open air che Domenica 12 Ottobre hanno sfidato le nuvole e il rischio di acquazzoni per partecipare alla 28° edizione della “Marcia fra i Boschi”. Ancora un successo, dunque, per la Polisportiva Gatto Verde, organizzatrice della manifestazione ludico – motoria, riconosciuta come parte del Trofeo Provinciale Podismo Pisano, patrocinata dal Comune di Calcinaia.
“Visto il maltempo di Sabato sera – afferma Fabio Donati, presidente della Polisportiva Gatto Verde – e le nuvole minacciose che dalle prime ore della mattina di Domenica incombevano su Calcinaia e dintorni, temevamo che moltissimi aficionados della nostra marcia rinunciassero a partecipare. E invece non è stato così: fedeli e impavidi i marciatori che puntuali si sono presentati alla partenza, presso il Circolo Arci di Calcinaia. A correre o camminare lungo i diversi percorsi che avevamo allestito sono state ben 1.106 persone, un traguardo inaspettato di cui andiamo fieri”.
Numerosi anche i gruppi che hanno preso parte alla manifestazione, tanto da aggiudicarsi ricchi premi, coppe e targhe. I primi classificati sono stati i membri della Polisportiva Casa Culturale, con 81 iscritti. I secondi a salire sul podio sono stati invece i podisti del Gruppo Bientinese, con 72 iscritti. Di poco sotto i marciatori del gruppo Alta Valdera, che hanno vinto il terzo premio con 57 iscrizioni.
“Ringraziamo di cuore tutti gli amanti dello sport all’aria aperta che, coraggiosamente, hanno deciso di non perdere l’ormai tradizionale appuntamento con la nostra “Marcia fra i Boschi”. Ci dispiace per i piccoli inconvenienti “del mestiere” che i partecipanti hanno incontrato lungo il cammino: purtroppo le forti precipitazioni delle ore precedenti e il poco tempo che avevamo a disposizione per qualsiasi eventuale intervento hanno fatto sì che alcuni tratti del percorso fossero piuttosto fangosi”.
“Un ringraziamento va anche al Comune di Calcinaia – continua Donati -, che ogni anno patrocina la nostra iniziativa, nonché alle aziende del territorio, che ci hanno permesso di offrire simpatici premi ai gruppi vincitori e a tutti i partecipanti ottimi ristori e un piccolo dono. Grazie anche ai volontari della Pro Assistenza di Calcinaia e agli oltre cinquanta volontari del nostro staff, senza i quali la Marcia fra i Boschi non sarebbe possibile”.

Print Friendly, PDF & Email