San Giorgio Ibla: Memorial Orazio Spataro

Al portacolori dell’Atletica Palazzolo Giuseppe Russo la 13^Podistica di San Giorgio a Ragusa Ibla svoltasi nella serata di giovedì 19 Maggio, per il decennale esatto della tragica fine di Orazio Spataro durante la Processione del 2006. Il SAN GIORGIO in SPORT 2016 prosegue ora col Torneo di Tennis di Doppio Misto al Polivalente mentre per Sabato 28 prevista la 15^ Cronoscalata ciclistica di San Giorgio

RAGUSA IBLA – E’ andata in scena giovedì 19 maggio la 13^ edizione della Podistica di San Giorgio a Ragusa Ibla, data per certi versi inusuale, perchè lontana dal week-end previsto per la festa del Patrono San Giorgio. Ma ciò aveva un significato ben preciso, perchè il 19 maggio era la data esatta del decennale la tragica scomparsa di Orazio Spataro, il portantino della Vara del Santo Cavaliere, durante la Processione del 2006, con la Festa in programma in quel periodo nel terzo fine settimana di maggio. Dal 2007 in poi la Podistica di San Giorgio porta anche il nome di Memorial Orazio Spataro
Quindi edizione 2016, con enfasi fortemente celebrativa, e in atmosfera un po più sobria della normale tradizione, ove a farla da padrona era soprattutto la suggestività del podismo tra le basole di Ibla, sotto le sontuose luminarie della Festa.
Ma non per questo è mancata l’atmosfera di festa, e le varie batterie han avuto la sua annuale colorazione.
Per la cronaca la batteria Assoluti/Amatori, corsa sulla distanza dei 6,5 Km, è stata appannaggio di Giuseppe Russo dell’Atletica Palazzolo che ha coperto i 6 giri del duro e nervoso tracciato di Ibla nel crono finale di 23’51”, davanti ad un regolare Cosimo Azzollini della No al doping di Ibla, 2° col tempo di 24’35”, quindi completava il podio Marco Oliveri della Virtus Acireale che bloccava i cronometri sul tempo di 25’20”. A seguire al 4° posto giungeva Saverio Antoci dell’Atletica Padua Ragusa (25’43”) indi via-via gli altri, con al 5° posto Massimo Bertone della “No al doping” di Ibla ( 25’51”), che vinceva il “derby in famiglia” col fratello Filippo (sempre Pol.No al Doping Ibla) giunto 6° ( e 1° Tra gli Over 50) col tempo di 27’18”, 7° Corrado Guerrieri della Placeolum di Palazzolo Acreide in 27’39”. Tra le donne vittoria in solitaria per Elisa Simonelli della “No al doping” di Ibla in 31’29”, mentre tra gli Over 50, già detto del successo di Filippo Bertone della “No al doping” di Ibla in 27’18”, al 2° posto giungeva Giuseppe Marotta dell’Atletica Caltagirone col tempo di 28’32”, quindi Corrado Giliberto della Ispica Running in 28’43”, poi via-via Paolo Russo dell’Atletica Palazzolo in 32’02”, Mimmo Causarano “No al doping” Ibla ( 34’55”). Nella batteria Assoluti da notare pure l’ampia partecipazione di ragazzi profughi e richiedenti asilo, ospiti del locale CPA di Ibla, che han voluto onorare al meglio la gara Podistica passante accanto al loro Centro, e pur senza particolare preparazione e attitudine per la corsa, si son ben comportati nella kermesse podistica in ricordo di Orazio Spataro: Il migliore dei ragazzi del Cpa di Ibla, è stato Bouba Kantè del Gambia (14° Assoluto in 30’47”), quindi Yousuf Coulibaly del Mali (18°assoluto) in 32’31”, e Federick Thuam del Ghana (22° in 34’58”).
Ma nella Podistica del decennale di Spataro, vi è stato spazio pure per i ragazzini con la batteria Esordienti, sulla distanza dei 350 mt appannaggio di Tommaso Garofalo (Pascoli Ibla) 1° in 1’13”, in volata su Alessandro Iudice (No al doping) 1’14”, Andrea Amica (Csain Rg) (1’15”), poi via-via Edoardo Bertone (No al doping Ibla) 1’23”, Nicolas Nicita (Pascoli Ibla) 1’24”, Raffaele Emmolo (No al doping Ibla) (1’48”). Tra le femminucce vittoria in solitaria per Morena Cafiso della Pascoli Ibla in 1’26”
Lo start dell’iniziativa è stato dato dal vice-sindaco nonchè Assessore allo Sport Massimo Iannucci, mentre alle premiazioni presenti i familiari di Orazio, con la giovane vedova e la suocera a consegnare trofei e medaglie celebrative.
La Podistica di San Giorgio era valida come 1^ prova dell’Annuale Combinata podistica, con la 2^ prova, (la corsa in salita del Palio dell’alloro) che si correrà come da tradizione il Sabato di San Giorgio (4 Giugno) alle ore 17.00, e si prevede classifica speciale con Sommatoria-tempi.
Organizzazione a cura del Circolo San Giorgio in collaborazione col Csain Ragusa e la Pol. No al doping di Ibla. Un particolare plauso va al Gruppo Comunale della Prot.Civile di Ragusa, ed alla Polizia Municipale di Ragusa impegnati nella difficile gestione della sicurezza lungo tutto il percorso.
Il SAN GIORGIO IN SPORT 2016, prosegue ora con la 2^ edizione del Torneo di Tennis di DOPPIO Misto al Polivalente di Ibla, con 16 Coppie iscritte, e già iniziato con le prime partite della Fase a gironi. Finale prevista per il 5 giugno.
Mentre Sabato 28 maggio nel primo pomeriggio andrà in scena la 15^ edizione della Cronoscalata ciclistica di San Giorgio (Stazione IBLA/Distretto), anticipata di una settimana, per evitare l’intralcio con la partenza delle auto d’epoca partecipanti al Giro di Sicilia.

Print Friendly, PDF & Email