Secondo risultato utile consecutivo per i ragazzi della prima divisione de I Soci

VITTORIA (RG) – Secondo risultato utile consecutivo per i ragazzi della prima divisione de I Soci che, dopo i tre punti guadagnati in casa dell’Hering Pozzallo, riescono a far proprio anche il match casalingo contro il Volley Pachino, giunto a Vittoria con 3 punti, esattamente come i ragazzi di mister Vito Reccavallo. L’importante era fare risultato, per mettere punti sicuri in saccoccia in vista di sfide più difficili, e così è stato. Alla fine gli ospiti siracusani cedono 3-0 ( 25-19, 25-22, 25-19) e restano fanalino di coda, i vittoriesi vanno a +6 e si posizionano a metà classifica.

“Ogni vittoria è importante per la squadra, perché aiuta a sollevare gli animi e ad innalzare il morale” commenta il palleggiatore Giovanni Nicosia che, dal punto di vista tecnico, parla di una prestazione in chiaroscuro. “Alcuni aspetti vanno sicuramente migliorati a livello mentale, per riuscire ad arrivare sereni e sicuri alle prossime partite, e siamo consapevoli che, contro il Pachino, potevamo fare di più. Il secondo set lo abbiamo recuperato in extremis quando sembrava perso, il mister ci ha aiutato a riprendere la partita in mano e a limitare i danni dei tanti errori commessi. A fine partita, ci ha detto che vuole di più, ed in effetti potevamo anche chiuderla prima. In ogni caso – conclude – vedo la squadra in miglioramento, più compatta e più sistemata in campo. Abbiamo lavorato molto, e adesso che stanno arrivano i punti e i risultati forse ci stiamo sbloccando”.

Per i ragazzi arrivano adesso due week end di riposo che serviranno ad intensificare la preparazione, si tornerà in campo il 7 aprile alle 18 contro la vicecapolista Floridia.

Non riescono ad inanellare il terzo successo di fila, purtroppo, le ragazze della prima divisione femminile che, davanti al pubblico di casa, lottano ma si arrendono alla capolista ASD GS Virtus Floridia per 1-3 ( 13-25, 25-18, 10-25, 19-25). La Virtus vola così a 29 punti in classifica, I Soci si fermano a 19. Sabato si va in trasferta sul campo della Polisportiva Akrai alle 17. La squadra è a pari punti e per le atlete di Reccavallo sarà, dunque, un’occasione d’oro per tentare di allungare nuovamente. Bene, infine, le ragazze della Under 18 che contro la ASD Antares vincono 2-3 ( 25-21, 17-25, 29-27, 15-25, 12-15) e salgono a 11 punti.

Print Friendly, PDF & Email