Tutto pronto a Santa Croce Camerina per il Trinacriahalf in programma domenica con 250 atleti provenienti da ogni parte del mondo

Tutto pronto a Santa Croce Camerina per il “TrinacriaHalf”, la gara triathlon su distanza IronMan 70.3 in programma domenica 23 aprile. Sono circa 250 gli atleti provenienti da tutto il mondo (Italia, Usa, Norvegia, Inghilterra, Olanda, Malta, Svezia) che animeranno la difficile competizione. Bisognerà nuotare 1,9 km a mare, pedalare 90 km senza scia e completare il tutto con una mezza maratona di corsa di 21 km. Senza mai fermarsi ma semplicemente passando da un’area di transizione in cui ci si “cambia d’abito” in appena un minuto.

La gara partirà con la frazione di nuoto dalla spiaggia di Punta Secca, per poi avvicinarsi, naturalmente in bici, a Punta Braccetto, procedere verso il centro di Santa Croce e infine tornare a Punta Secca. La corsa invece, partendo dalla Piazza Faro, si snoderà ad est verso Casuzze con il suggestivo passaggio all’interno del Parco archeologico di Kaukana gestito dall’omonima associazione di volontari. Il gran finale, naturalmente, sarà proprio sotto quella che nella fiction è la casa del Commissario Montalbano. In cui gli atleti, alcuni dopo appena 4 ore e altri dopo quasi 8 ore, potranno finalmente urlare: “Finisher sono”.

Print Friendly, PDF & Email