Un altro prestigioso successo per la Sezione Giovanile delle “Fiamme Oro”, settore pesistica, della Polizia di Stato di Caltanissetta

Garzia Vincenzo conquista il titolo di Campione d’Italia sollevando 86 kg nello strappo e 107 kg nello slancio

Il 28 e 29 Novembre 2015 a Caltanissetta, c/o il Pala Cannizzaro, si sono svolti i Campionati Italiani Esordienti maschili e femminili di Pesistica Olimpica.

La gara è riservata a tutti gli atleti d’Italia, tesserati con le società affiliate alla Federazione Italiana Pesistica, della classe esordienti d’età del 2001.

Sono qualificati a gareggiare a questa fase finale i migliori 8 atleti d’Italia per ogni categoria di peso corporeo (8 categorie maschili suddivise in kg 50-56-62-69-77-85-94-+94; 7 categorie femminili suddivise in kg 44-48-53-58-63-69-+69).

Nella categoria maschile fino a 85 kg, Garzia Vincenzo, tesserato per il Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato – sezione giovanile di Caltanissetta, ha vinto il Titolo di Campione d’Italia dopo una gara all’ultima alzata e precedendo di 1 solo kg il suo diretto avversario Arena Christian (Pesistica Pordenone), sollevando 86 kg nello strappo e 107 kg nello slancio.

Il Questore Bruno Megale ha manifestato vivo compiacimento al giovane atleta per il prestigioso risultato conseguito, esortandolo, nel contempo, ad impegnarsi con sempre maggiore impegno e abnegazione.

Nell’allegata foto di gruppo da sx a dx il Commissario Capo dr Giuseppe Pitarresi, dirigente l’Ufficio Personale della Questura di Caltanissetta, Garzia Vincenzo e gli istruttori della Sezione Ass.Capo Maurizio Sardo e Sovrintendente Salvatore Parla, entrambi in servizio presso la Questura di Caltanissetta.

Print Friendly, PDF & Email