Verdiana Polizzi alla Vittoria Sporting Futsal

La giovane laterale nuovamente agli ordini di mister Assenza

VITTORIA – Dopo una stagione alle pendici dell’Etna, Verdiana Polizzi torna a vestire la maglia biancorossa.
La Polizzi, laterale classe ’96 di Acate, è stata indiscussa protagonista della fantastica stagione 2014/2015 della Vittoria Sporting Futsal, conclusasi con la doppia vittoria di Campionato e Coppa Italia e conseguente approdo in Serie A. E dopo una stagione all’Olimpya Zafferana, con la quale ha disputato lo scorso campionato di Serie A, ritorna agli ordini di Mister Assenza.

Felicità nelle parole della neo-biancorossa: ”Ho sempre considerato la Vittoria Sporting Futsal come la “mia seconda casa”. Anche se un anno fa le nostre strade si sono divise, ho continuato ad avere un ottimo rapporto, cordiale e di stima, con tutta la dirigenza. Oggi siamo arrivati alla firma senza una vera e propria trattativa, in quanto il mio desiderio di tornare alla Vittoria Sporting Futsal era grande e alla prima chiamata del DS Di Vita ho subito confermato la mia volontà di tornare a vestire di biancorosso.
Ritorno a Vittoria con un bagaglio di esperienze più ricco e sono pronta a mettermi a lavoro con mister Assenza e le mie nuove compagne di squadra. Gli stimoli e la voglia non mi sono mai mancati, ma questa stagione dovrà essere per me quella del riscatto ”

Il DS Luciano Di Vita è certo che Polizzi saprà subito integrarsi nello scacchiere biancorosso. “Due anni fa ci apprestavamo a costruire la squadra che doveva vincere il campionato e io volli fortemente la giovane Polizzi in rosa. Aveva appena 17 anni ed un grandissimo talento, per molti incompreso. Seppur giovanissima divenne sin da subito titolare inamovibile di quel quintetto che vinse tutto in ambito regionale, chiudendo la stagione con 20 gol all’attivo. Quando la scorsa estate si trasferì a Zafferana la salutai con un “arrivederci” e sono felice, dopo appena una stagione, di riaverla in rosa. Verdiana è il prototipo dell’atleta, si impegna e si sacrifica come poche, e sono certo che sarà di grande aiuto alla squadra nel raggiungimento degli obiettivi stagionali”.

Print Friendly, PDF & Email