Vittoria. Al karateka Panagia un attestato di benemerenza

VITTORIA – Ieri pomeriggio, nella Sala degli Specchi di Palazzo Iacono, l’assessore Lisa Pisani e l’esperto per le Politiche sportive, Fabio Prelati, hanno consegnato un attestato di benemerenza al campione italiano di karate Giuseppe Panagia, del Csks di Vittoria.
Per l’Amministrazione comunale – ha dichiarato l’assessore Pisani – è un dovere riconoscere il valore di nostri cittadini che sono campioni nello sport o elementi che si distinguono in altri ambiti, anche non sportivi. La nostra città deve seguire questi esempi positivi e contribuire alla loro crescita. Atleti come Panagia sono anche ambasciatori, nel mondo, della nostra città.
Per Prelati “Giuseppe Panagia si conferma atleta di punta della nazionale italiana di Karate e per noi vittoriesi è motivo di vanto e di orgoglio essere rappresentati da un giovane di tale spessore sportivo e umano. Mi piace sottolineare, infatti, i sacrifici che ci sono dietro le sue vittorie: ore e ore di allenamento quotidiano abbinate all’impegno scolastico. Un esempio per i tanti suoi coetanei che amano frequentare i social netwok, piuttosto che i centri sportivi. Un plauso va al suo maestro, Santo Torre, e alla famiglia che lo accompagna costantemente nelle sue imprese in giro per l’Italia e l’Europa.

Print Friendly, PDF & Email