XC di Vittoria: Nonsolobike ancora prima!

Vincono Laura Melilli e Maria Scala. Podio tutto per la NSB tra le Donne A

Pozzallo, 12 maggio 2015 – Gli atleti della Nonsolobike, impegnati nella giornata di domenica, 10 maggio, alla XC di Vittoria, hanno ottenuto risultati strabilianti al termine di una gara condotta in modo impeccabile. La squadra si è classificata al primo posto assoluto, bissando il successo della settimana scorsa alla Granfondo di Antillo. E anche i singoli atleti hanno ottenuto risultati eccellenti.
Fantastico podio tutto per la Nonsolobike nella categoria Donne A, dove vince Laura Melilli, al secondo posto si classifica Marisa Modica e al terzo Rosy Civello.
Primo posto per Maria Scala nella categoria Donne B e terzo posto per Pamela Roccasalva nella stessa categoria. Praticamente tutte le 5 donne in gara, schierate dalla squadra, sono salite sul podio! Ma i risultati positivi non sono finiti qui perché, nella categoria Junior, Tonino Grimaldi e Santi Galofaro si sono classificati rispettivamente al secondo e terzo posto, mentre Salvatore Ansaldi ed Alessandro Cutello hanno raggiunto rispettivamente il 3° e 4° posto.
Ottimo piazzamento anche per Corrado Rosa, giunto 8° tra i veterani. Buone le prestazioni dei giovani Luca Cottonaro ed Andrea Sardo e delle new entry Nicolò Napolitano e Rosario Gerratana alla loro prima gara assoluta. Piero Minardo, Seby Piazza e Giovanni Guarino hanno contribuito, come sempre, a far raggiungere alla squadra il primo posto assoluto.
E grande soddisfazione è stata espressa al termine della gara dalla vittoriosa Laura Melilli: “Sono davvero felice per il risultato ottenuto, sia a livello personale che di squadra. Tutte le donne della NSB in gara siamo salite sul podio e questo è un risultato meraviglioso. Bravi anche i ragazzi che, come sempre, hanno onorato la maglia ottenendo grandi risultati che ci hanno permesso di classificarci al primo posto assoluto. Sono orgogliosa di far parte di questa splendida squadra, nella quale al primo posto c’è sempre il divertimento. Poi arrivano anche i risultati e questo ci rende ancora più felici!”.

Print Friendly, PDF & Email