10 Agosto 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Tortorici. Maurilio Foti si ricandiderà per Sindaco?

4 min read

Cinque anni fa in una mia nota pubblicata su linksicilia testata acquisita successivamente da meridionews.it in cui si ritrova tutt’ora l’articolo sulla pagina: https://palermo.meridionews.it/articolo/25488/elezioni-comunali-tortorici-tornera-in-campo-maurilio-foti/
ponevo un’interrogativo sulle elezioni del Sindaco di Tortorici e sulla possibilità di un ritorno in campo di Maurilio Foti.
In quell’occasione rimasero delusi tanti tortoriciani che aspettavano il ritorno del loro amato Sindaco. Ed ora a distanza di pochi giorni dalla presentazione delle candidature molti si aspettano che al no della volta scorsa pronunziato da Foti subentri un chiaro si.
Ma l’interessato che fará? Aspettiamo con pazienza la sua meditata decisione e ripubblichiamo la nota di cinque anni fa.
Carmelo Raffa

https://palermo.meridionews.it/articolo/25488/elezioni-comunali-tortorici-tornera-in-campo-maurilio-foti/
“Elezioni comunali/ Tortorici: tornerà in campo Maurilio Foti?
L’ex sindaco, che per cinque anni ha amministrato questo comune del messinese realizzando tante opere d’interesse pubblico, potrebbe decidere di ricandidarsi a sindaco

REDAZIONE 25 APRILE 2014
POLITICA
L’EX SINDACO, CHE PER CINQUE ANNI HA AMMINISTRATO QUESTO COMUNE DEL MESSINESE REALIZZANDO TANTE OPERE D’INTERESSE PUBBLICO, POTREBB DECIDERE DI RICANDIDARSI A SINDACO

di Carmelo Raffa

Tortorici (Turturici in siciliano) è un Comune siciliano della provincia di Messina. Conta 6.726 abitanti. Il paese è dominato da Monte San Pietro. Sorge nel cuore del Parco dei Nebrodi, in una vallata suggestiva, circondata di monti e colline disseminate di case con tanto verde.

Tortorici sorge in una zona alto-collinare dove è molto diffusa la coltura del nocciolo. Grazie alla presenza di boschi ricchi di noccioleti sparsi in tutte le 72 borgate, Tortorici viene soprannominata “Città della Nocciola”. E’ anche nota come ricorda wikipedia, come la “Città delle Campane” e “Valle dell’Ingegno”.

Nonostante qualche notiziario riporta la notizia che Maurilio Foti (nella foto a sinistra) non concorre allagone elettorale per la carica di Sindaco, perché non ritenuto possibile vincente nella sfida col Sindaco uscente Carmelo Rizzo Nervo, da fonti ben documentate e non faziose, riteniamo che la verità sia tuttaltra.

Conosciamo bene la situazione di questo Comune che purtroppo continua a spopolarsi sempre di più. Diventa solo un ricordo quando questo Paese annoverava oltre 12.000 abitanti, poiché in questo momento supera 7.200 cittadini.

Maurilio Foti, nella sua gestione di questo Comune – 2004-2009 – ha dimostrato con i fatti e non con le parole lamore per la propria terra portando a compimento tantissime opere tra le quali evidenziamo:

– Il grande parcheggio dietro il Municipio dove cera una discarica consortile

– La biblioteca comunale computerizzata

– Il centro sociale presso il circolo dei Maestri cofinanziato con il G.A.L. Nebrodi Plus

– Recupero deposito in contrada Sciara e Ceresia

– Recupero del mulino ad acqua funzionante

– Museo delle campane finanziato col Consorzio Montano

– Recupero funzionale di tre campi sportivi

– Metanizzazione borgate Casitti, Moira, Serro Alloro

– Completamento Chiesa nelle contrade Bruca e Grazia

– Trasformazione dellex Scuola presso la contrada Batana in Chiesa dove cè una campana con la scritta Chiesa di Batana

– Riordino e risistemazione dellilluminazione pubblica con sistema tele-controllato dal Comune con un finanziamento di 4,5 milioni di euro (il progetto della vecchia amministrazione ne prevedeva quasi il triplo). Questa realizzazione ha fatto conseguire risparmi energetici per il Comune nella misura del 49%

– Interventi su dissesti ecologici in prossimità frazioni Sciortino-Marù

– Realizzazione scuola in Contrada Capreria opera richiesta dagli abitanti da decenni

– Recupero al centro del ‘Museo Letizia’

– Recupero del luogo Sacro Le Tre Verginelle;

– Recupero strade provinciali Tortorici, Floresta, Tortorici Galati Mamertino, Tortorici-Fiumara-Rocca di Caprileone.

Inoltre durante la gestione Foti si sono realizzati numerosi appuntamenti culturali. Tra questi ricordiamo quelli con Mimmo Cuticchio, con Cecchi Pavone e un convegno sulla figura del Prof. Sebastiano Timpanaro senior, noto personaggio storico della Scienza.

Maurio Foti ha lavorato con tanto cuore per la sua comunità Oricense con lauspicio che ridiventasse Civitas Victoriosa, termine che risale al periodo del riscatto della popolazione dai feudatari riacquistando in tal modo la libertà.

La gestione Foti si è distinta inoltre per aver favorito nel Comune lo sviluppo della fibra ottica e dellAdsl e la nascita di punti ENEL ed INPS.

Gli elettori non lo hanno premiato alle elezioni del 2013 perché riteniamo che la causa sia da attribuire allo sfilacciamento della sua maggioranza ed il successivo inciucio dei fuoriusciti con larea capeggiata da Carmelo Rizzo Nervo.

Per cinque anni – ci ha dichiarato Maurilio Foti – ho lavorato con passione e determinatezza. Lamore che nutro per la mia comunità mi ha fatto assumere il ruolo di mediatore in contenziosi esistenti o nascituri. Ho propagandato Tortorici sia in Italia che allestero ed in tal modo abbiamo avuto riconosciuto un attestato regionale come città darte a vocazione turistica e lottavo borgo più bello dItalia

“I prodotti tipici – conclude Foti – caseari ed a base di nocciola sono stati valorizzati e, a taluopo, è da ricordare la nascita di un caseificio, coofinanziato con la Regione, in contrada Casitti Alta.

Ed ora che succederà? La verità è che, nonostante le forti di pressioni di una grande parte della popolazione a ritentare la gara, Maurilio Foti si continua a sottrarre ed ha lanciato la candidatura a Sindaco del capogruppo uscente della lista Tortorici Terzo Millennio, Nino Iuculano. Persona ritenuta professionalmente competente e con tanta esperienza amministrativa alle spalle.

Ma noi ci chiediamo se Maurilio Foti avrà la capacità di resistere alle tantissime sirene che lo invitano a ripensarci oppure il 30 aprile, data ultima per le candidature, ci riserverà una sorpresa.

Nei prossimi giorni torneremo su Tortorici e daremo spazio alle altre voci in campo.”

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share