Aeroporti ed eruzione Etna: Catania operativo con riduzione voli in arrivo, Comiso chiuso fino alle 13

CATANIA, 17 marzo 2017 – SAC e SOACO informano che, permanendo la fase eruttiva dell’Etna – accompagnata da una significativa emissione di cenere in atmosfera – l’Unità di Crisi riunita nell’Aeroporto di Catania ha deciso la chiusura, fino alle ore 13 di oggi, di una porzione di spazio aereo che comporta la temporanea interruzione delle attività sullo scalo di Comiso. Al momento sono confermati i voli in arrivo e in partenza da Comiso dopo le ore 14.

Resta regolarmente operativo lo scalo di Catania, dove è stato limitato a 5 movimenti orari il flusso degli aeromobili in arrivo. Inalterato il movimento dei mezzi in partenza.

Eventuali ritardi su Catania potranno essere monitorati, in tempo reale, sul sito www.aeroporto.catania.it,  sull’app CTAairport (http://bit.ly/23cBnhm), su Telegram, il servizio di messaggistica istantanea su cui SAC – primo fra gli aeroporti italiani – ha attivato un canale (@aeroportocatania_bot) e sui profili Facebook e Twitter.

Ulteriori aggiornamenti sull’attività di Comiso saranno comunicati dopo le ore 14.

Print Friendly, PDF & Email