21 Ottobre 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

UN TAPPO PER LA VITA

1 min read

Dieci scivoli fin qui realizzati. Con l’abbattimento delle barriere architettoniche in punti nevralgici delle città. Sette gli scivoli a Ragusa, due a Santa Croce Camerina e uno a Giarratana.  L’ultimo in ordine di tempo dinanzi l’ingresso laterale della cattedrale San Giovanni Battista, a Ragusa. Il taglio del nastro lunedì 13 settembre alle ore 17 e 30.  Un intervento a “costo zero” per le casse della pubblica amministrazione. Grazie alla raccolta tappi voluta dall’Associazione oltre l’Ostacolo (guidata dal presidente Raffaele Lissandrello) dalla famiglia Gurrieri e dal sostegno della Cattedrale. Perché la bontà è l’unico investimento che non fallisce mai.  Il progetto  dell’associazione prevede, infatti, la raccolta in appositi contenitori dei tappi di plastica usati nelle bibite e la vendita alle aziende per il pieno riutilizzo. Ogni scivolo avrà un costo di mille euro pari alla vendita di 4500 chilogrammi di tappi di plastica.  Il progetto  ha la duplice funzione di sensibilizzare la popolazione allo smaltimento corretto dei rifiuti e creare una raccolta fondi. Chi avrebbe mai immaginato che un piccolo cilindro di plastica colorata avesse una nuova vita?. I tappi di plastica raccolti separatamente hanno un loro valore specifico.  “Il nostro grazie va rivolto ai tanti cittadini che hanno creduto nella bontà dell’iniziativa –spiega Giovanni Brafa, componente dell’associazione oltre l’ostacolo – e alle attività commerciali che hanno raccolto i tappi”.

Marcello Digrandi

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share