14 Aprile 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Vittoria. A spasso con un coltello di genere vietato durante il coprifuoco. Denunciato dalla polizia.

1 min read

Vittoria, 09/02/2021
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO.

Nell’ambito dei serrati servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore di Ragusa in tutta la provincia, nella serata del 6 febbraio U.S. a Vittoria, una pattuglia del Commissariato di P.S. che transitava nella centralissima via P. Nenni, all’altezza di via Bologna, notava due giovani dall’atteggiamento sospetto che percorrevano a piedi la strada, nonostante il “coprifuoco” imposto dalle 22.00 alle 5.00, per contrastare la diffusione del contagio da COVID-19.
I due venivano bloccati e sottoposti a controllo, nel corso del quale veniva rinvenuto, occultato all’interno del marsupio che uno dei due, un vittoriese di anni 20, portava agganciato alla vita, un coltello a serramanico, con lama lunga 6,5 cm, che veniva sottoposto a sequestro e anche della sostanza stupefacente, del tipo marijuana, del peso complessivo di grammi 0.60 circa.
Alla luce dei fatti, il soggetto, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di porto abusivo di armi e segnalato alla Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share