19 Novembre 2020

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Vittoria. È stato un carabiniere in servizio a Vittoria a evitare una probabile tragedia nell’impatto tra un treno e un autobus.

1 min read

Vittoria. 3 novembre 2020
Non c’è più alcun dubbio, ad evitare una possibile tragedia stamattina a Vittoria, al casello ferroviario sulla SS 115, Vittoria Comiso, è stato l’intervento di un militare dell’arma in servizio presso la locale compagnia.
Tantissimi video girati da automobilisti che erano incolonnati per i controlli previsti e imposti dalla zona rossa, nonché per le sbarre del passaggio a livello abbassate per l’arrivo del treno, non lasciano dubbi, la tempestività, la sicurezza e il coraggio con cui il militare è energicamente intervenuto, per imporre agli occupanti del pullman di linea, autista compreso, di scendere prima che arrivasse il convoglio ferroviario, sicuramente è servito ad evitare una tragedia. Chissà cosa sarebbe accaduto se qualcuno dei pendolari, fosse stato seduto nella parte posteriore del grosso automezzo, colpito dal treno.
Per fortuna, invece, il tutto si è concluso con una gran paura per tutti e una lieve ferita per il conducente.
Abbiamo tentato di conoscere il nome del militare a cui va il nostro plauso, perché ci sarebbe piaciuto renderlo noto, in un momento in cui, i rappresentanti delle forze dell’ordine, sono sottoposti ad un lavoro massacrante, a causa del virus e per una atavica carenza di organici, ma non ci siamo riusciti. Siamo comunque fieri di questi rappresentanti dello Stato.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share