24 Febbraio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Vittoria. Furto di energia elettrica i carabinieri arrestano tre algerini.

2 min read

[X]
Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa

Vittoria, 25 gennaio 2024
NOTA: Per l’immediata divulgazione.

CONTATTO: Ten. Col. Palatini Giovanni tel. 3346920341.

Comunicato Stampa

VITTORIA

Carabinieri arrestano 3 algerini per furto aggravato di energia elettrica mediante il danneggiamento del contatore per eludere i controlli sui consumi.

Prosegue l’attività di contrasto ai reati contro il patrimonio del Comando Provinciale dei Carabinieri di Ragusa, intensificando i controlli del territorio a tutale del bene pubblico e della proprietà privata.
In particolare, nella scorsa mattinata i militari del nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia, durante l’attività di controllo del territorio, sono intervenuti nel Comune ipparino in supporto a personale tecnico della società E-Distribuzione impegnato in attività di controllo di un contatore per la misurazione di energia elettrica. Giunti sul posto, i militari hanno potuto appurare che il contatore risultava danneggiato e presentava anomalie relative al cablaggio di fili elettrici, in particolare era stato realizzato un bypass per eludere i controlli sui consumi di energia elettrica. I Carabinieri hanno poi approfondito i controlli accertando che detta manomissione permetteva di alimentare illecitamente due edifici adiacenti, pertanto hanno identificato gli occupanti delle abitazioni in M.H., cl.82, H.I. cl.95 e D.H., cl.90, tutti di nazionalità algerina.
Terminate le attività sul luogo del controllo, i militari hanno dapprima sottoposto a sequestro il contatore manomesso, unitamente a circa trenta metri di cavi elettrici utilizzati per l’illecito cablaggio, ovvero hanno accompagnato i predetti presso gli uffici al fine di sottoporli alle procedure di identificazione dalle quali è emersa l’irregolare posizione sul territorio italiano di H.I. poiché destinatario di un provvedimento di espulsione emesso dal Questore della provincia di Cagliari.
Terminati gli atti di rito, i militari hanno proceduto a deferire in stato di arresto all’Autorità Giudiziaria gli occupanti degli immobili per il reato di furto aggravato in concorso di energia elettrica.
A seguito di rito direttissimo per la convalida dell’arresto, il Giudice monocratico ha avvalorato gli elementi investigativi e fonti di prova raccolte dai carabinieri e dal personale tecnico della società di distribuzione di energia elettrica, condividendo la misura precautelare applicata dai carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share