23 Febbraio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Vittoria. La polizia arresta un topo d’appartamento dopo una rocambolesca fuga sui tetti.

2 min read

Vittoria. 26 gennaio 2024
Nell’ambito del controllo del territorio disposto dal Questore di Ragusa, gli agenti del locale commissariato, hanno arrestato per furto aggravato un trentenne che aveva appena messo a segno un colpo all’interno dell’abitazione di un appartenente alle forze dell’ordine.
In particolare, i poliziotti in servizio con la volante e quelli della sezione investigativa del commissariato sono intervenuti in un’abitazione ubicata in zona centrale di Vittoria, a seguito della segnalazione poco prima pervenuta presso la locale sala operativa relativa a un furto in atto.
Raggiunto prontamente il luogo, gli agenti hanno notato un uomo che repentinamente saltando dal balcone dell’abitazione in questione sito all’ultimo piano, hanno provato a fuggire saltando fra i tetti delle abitazioni attigue.
Nonostante la rocambolesca fuga gli agenti sono riusciti a circondare l’intera zona interessata e a bloccare il fuggitivo mentre tentava di scendere in strada attraverso una canaletta di scolo delle acque piovane.
L’autore del reato, noto pregiudicato locale con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, perquisito, è stato trovato in possesso della refurtiva occultata all’interno di un marsupio e consistente in diversi monili in oro.
La perquisizione è stata estesa altresì all’abitazione dell’uomo, con esito positivo, in quanto sono stati rinvenuti altri monili e oggetti verosimilmente sottratti in altri appartamenti a seguito di furti commessi dal pregiudicato.
Il trentenne è stato pertanto tratto in arresto in flagranza, per il reato di furto aggravato e dopo le formalità di rito è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.
Nello stesso frangente il proprietario dell’immobile dove è stato commesso il furto, giunto in commissariato per la relativa denuncia, ha riconosciuto tutta la refurtiva trafugata come di sua proprietà, ottenendone la riconsegna.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share