17 Luglio 2021

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Vittoria. Ostetricia e Ginecologia del Guzzardi funzionale e efficiente.

1 min read

Vittoria. 2 luglio 2021
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
“Stamani, a seguito di allarmistiche campagne denigratorie, sono stato in visita presso il reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale “Guzzardi” di Vittoria. Contrariamente alle fuorvianti dichiarazioni di taluni candidati Sindaco della città, abbiamo trovato un reparto funzionale, efficiente, con personale attento, motivato e dedito al proprio lavoro. Se un problema c’è, esso è da ricondurre alla carenza di medici, che è un problema generalizzato della Sanità pubblica italiana.
Per sopperire a questa carenza, il Direttore generale dell’ASP di Ragusa, dott. Angelo Aliquò, ha già provveduto: a Vittoria sono stati assegnati due medici per rafforzare i turni dell’organico, uno proveniente dal reparto di Ginecologia di Ragusa, già in servizio, e, a partire dalla settimana prossima, un altro medico dell’analogo reparto di Modica, in attesa di contrattualizzare, già dalla prossima settimana, i medici specializzandi.
Un ringraziamento doveroso va al dott. Aliquò, al Direttore Sanitario dell’ASP, dott. Raffaele Elia, per la disponibilità e il pronto intervento, a tutto il personale, al primario, dott. Antonio Schifano, ai medici, agli infermieri del reparto di Ostetricia e Ginecologa del “Guzzardi” di Vittoria che lavorano con professionalità ed efficienza, fornendo assistenza di ottimo livello”.
On.Giorgio Assenza, Presidente del Collegio dei Deputati Questori dell’Assemblea Regionale Siciliana.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share