Vittoria Peace Film Fest ospitata al Golden chiude oggi 13 dicembre.

Vittoria. 13 dicembre 2019
Ha preso il via lo scorso 9 dicembre e si conclude oggi, dopo decine di avvenimenti, tutti di rilievo Nazionale la quarta edizione del “Vittoria Peace Film Fest”.
Una manifestazione fortemente voluta dal dottore Giuseppe Gambina, titolare del cinema-teatro Golden di Vittoria. Oggi chiude i battenti questa quarta edizione, ricca di avvenimenti che sono stati attenzionati dai mass.media Nazionali, sia per lo spessore dell’evento, sia, per l’impeccabile organizzazione a cui ha partecipato anche la nostra collega giornalista, Antonella Giardina, moglie del dottore Gambina. Film, documentari, interviste, corsi di formazione dei giornalisti, focus su Paesi mediorientali, testimonianze dirette di chi vive da oltre 20 anni, la vita dei porti italiani, e in particolare di quello di Pozzallo quando avvengono gli sbarchi, interventi qualificati e qualificanti di decine di professionisti dei vari settori di cui si è occupato l’evento e tanto altro ancora, che ha reso, entusiasmante e altamente formativo, tutto ciò che è transitato dal Golden in questi giorni.
Ovviamente, così come accade da quattro anni a questa parte, elementi portanti della manifestazione, sono stati i giovanissimi studenti delle scuole ragusane, che, con il loro religioso silenzio osservato nelle varie sale del Golden, hanno confermato l’interesse che suscita questo straordinario evento. Pur volendo, non possiamo soffermarci sui nomi dei partecipanti, tutti di spessore e altamente qualificati; se lo facessimo, trattandosi di parecchie decine di persone, molti locali, del mondo della cultura, dell’arte, del teatro, dell’università, della scienza e della medicina, rischieremmo di fare torto a qualcuno.
Vittoria, mai come ora, ha bisogno di quello che il dottore Gambina e i suoi collaboratori, riescono a darci con questo evento. In attesa di quello del 2020, ci congratuliamo con gli organizzatori.

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us: