4 Luglio 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

I VOLONTARI DELL’AVO CELEBRANO LA GIORNATA NAZIONALE VISITANDO I PAZIENTI DEI REPARTI DI ONCOLOGIA E HOSPICE ALL’OSPEDALE “MARIA PATERNÒ AREZZO”

1 min read

Ragusa. 23/10/2017
Lodevole iniziativa dei volontari dell’Avo di Ragusa. Per la Giornata nazionale all’Asp di Ragusa è prevista per domani alle ore 10,30 una visita dei reparti di Oncologia e Hospice con distribuzione di piccoli doni ai ricoverati degli ospedali Civile e M. P. Arezzo. Il programma della manifestazione comprende la presenza del dott. Salvatore Lucio Ficarra, commissario ASP di Ragusa, del presidente AVO di Ragusa, dott.ssa Rina Tardino e dei volontari AVO che accoglieranno S.E. Mons. Carmelo Cuttitta, Vescovo della diocesi di Ragusa all’Ospedale M. P. Arezzo.
Alle ore 11:30, nello spazio antistante gli ospedali, i Volontari Avo spiegheranno le finalità dell’Associazione.
La giornata nazionale AVO rappresenta l’occasione per la promozione del volontariato e la sensibilizzazione dei valori della solidarietà attiva.
Il volontario AVO “accompagna” il malato nel lungo e difficile percorso di malattia, dolore e disabilità.
L’ascolto, il supporto psicologico e affettivo, “l’amore che cura” trasmettono al malato il senso etico una vita che merita di essere vissuta, esortandolo a reagire alla malattia.
«I volontari AVO – sostiene il dr. Ficarra – danno concreto sostegno alle famiglie che debbono affrontare le problematiche connesse alla perdita di autonomia dei loro cari, e come “compagni di viaggio” li guidano verso l’acquisizione della consapevolezza, della speranza e della emozionalità controllata.»

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share