25 Giugno 2022

ITALREPORT

Quotidiano on-line

ZTL A IBLA: “PROVVEDIMENTO CHE ANDAVA CONDIVISO CON I COMMERCIANTI E OPERATORI TURISTICI”

2 min read

Varchi di accesso e Ztl a Ragusa ibla. “Un provvedimento  da rivedere nella forma e nella sostanza”. Confimprese iblea boccia la Ztl nel quartiere barocco frutto di “una scelta solitaria dell’amministrazione comunale. Ci   saremmo   aspettati   un   coinvolgimento  dei tecnici professionisti che operano nel nostro territorio, delle associazioni cittadine, dei commercianti e degli artigiani, dei cittadini e dei portatori  di interesse. Un minimo di confronto – spiega il presidente provinciale di Confimprese iblea, Pippo Occhipinti – nessuno è stato  interpellato nè alcuna consultazione è stata avviata sul tema”.  Una ztl  in vigore dal  10 giugno, nel weekend e dalle 20.30, che continua a sollevare dubbi e perplessità. “Abbiamo chiesto, più volte, un tavolo di confronto legato al sistema parcheggi e alla vivibilità della città in prossimità della stagione estiva.  Non comprendiamo le motivazioni di questo provvedimento senza aver realizzato, nel perimetro esterno, i parcheggi necessari e le aree di scambio. Dopo due anni di chiusure forzate con tante attività economiche sul lastrico ci saremo aspettati ben altro”. Un mosaico di interventi che vanno a comporre un sistema di mobilità più efficiente per assicurare a tutta la città migliori possibilità di sviluppo, qualità della vita, minore impatto ambientale. “Sono scelte importanti che vanno condivise con la comunità –incalza Occhipinti –  presentare il nuovo piano, con tanto di brochure e foto annesse, mi somiglia ad un atto di arroganza politica del sindaco Peppe Cassì e della sua giunta.  Condividiamo e facciamo nostre le preoccupazioni di tutti gli operatori turistici e commerciali. Siamo favorevoli alla Ztl e alle isole pedonali perchè sono un segno di grande civiltà ma questi provvedimenti, così complessi e articolati, vanno discussi con le associazioni di categoria – conclude il presidente provinciale di Confimprese iblea”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Please follow and like us:
Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Follow by Email
LinkedIn
Share