24 Maggio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. Anche il Comune aderisce allo stralcio delle cartelle esattoriali dal 2000 al 2015

1 min read

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Salvatore Cultraro, Acate (Rg) 17 marzo 2023.- Con un comunicato stampa, l’amministrazione comunale di Acate, ha reso noto di aderire allo stralcio delle cartelle esattoriali. Una adesione che era stata  sollecitata da parte della popolazione e sulla quale l’amministrazione comunale non si era ancora espressa definitivamente. Questo il testo del comunicato: “A seguito della valutazione delle risorse a disposizione dell’Ente, il Comune ha scelto di aderire al provvedimento dello “stralcio”, previsto come facoltativo per gli Enti Locali dalla legge di bilancio 2023, che peraltro prevede come obbligatoria la misura definizione agevolata delle cartelle esattoriali. Con l’adesione allo “stralcio” (vale a dire la cancellazione), le somme dovute e affidate all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2015 di importo residuo fino a € 1.000,00 verranno decurtate delle sanzioni e degli interessi, mora compresa, in maniera automatica, senza che sia necessaria cioè alcuna richiesta da parte del contribuente”.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email