22 Aprile 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Acate. “Edizione 2024 del Carnevale Acatese”. Bilancio finale più che positivo.

4 min read

Salvatore Cultraro, Acate (Rg), 15 febbraio 2024.- Grande successo di pubblico per l’edizione 2024 del Carnevale Acatese. Con l’inizio della Quaresima, infatti, è calato il sipario su una delle più belle edizioni carnevalesche della cittadina iblea. Una folla straripante e festante ha fatto da cornice, nelle quattro giornate da sabato a martedì, sul lungo Corso Indipendenza, alla sfilata dei carri allegorici realizzati, magistralmente, dalle maestranze locali. Primo posto, anche se con uno scarto minimo di appena due punti, 51 e 49, al Carro del gruppo la “Vecchia Scuola”, secondo posto invece per il Carro del “Gruppo Vip 2.0”. Piacevole presenza, anche se fuori concorso, per un originale piccolo Carro ad opera di alunni, insegnanti e genitori dell’I.C. “Capitano Puglisi”, ed in particolare del Plesso Infanzia, “De Amicis”. Bilancio quindi più che positivo in quanto, per quattro giorni, nonostante la continua minaccia di maltempo, la manifestazione più attesa dell’anno, ha rallegrato le principali vie della cittadina iblea con balli e sfilate, compresa quella del Comprensivo Puglisi, richiamando anche numerosi forestieri provenienti dai centri limitrofi. “Il nostro intento- ha tenuto a sottolineare il neo sindaco Gianfranco Fidone- è stato quello di valorizzare ulteriormente il Carnevale Acatese, rendendolo degno di un maggior richiamo turistico e meritevole del massimo coinvolgimento popolare”. Non solo Carri in piazza Libertà ma anche tantissimi balli e spettacoli musicali, animati da Dj di fama nazionale, in una inedita  cornice della principale piazza cittadina ottimamente arredata. Una manifestazione, quindi, che ha assunto anche una particolare valenza sociale in quanto, coinvolgendo l’intera cittadinanza, ha fatto si che scomparissero, anche se purtroppo non del tutto, quei tipici episodi di teppismo provocati dal degenerare degli scherzi carnevaleschi. “Un’esperienza unica, stupenda ed emozionante questa meravigliosa ed eccezionale Edizione del Carnevale 2024- ha dichiarato visibilmente soddisfatto il titolare della delega allo Spettacolo, Giuseppe Raffo, nel corso del suo comunicato di ringraziamento- tanti, tantissimi sacrifici ed ancora una volta un risultato ottenuto senza utilizzare un solo Euro in più dalle casse comunali rispetto agli anni precedenti, anzi abbiamo speso meno dell’edizione 2023. Solo una squadra così straordinaria poteva raggiungere un risultato così strepitoso. Un Carnevale che ha ricordato ogni giorno la scomparsa del nostro giovanissimo IGOR, pertanto, dedichiamo questa edizione a lui, alla sua memoria. I complimenti vanno fatti a tutti gli organizzatori , ad Irene Tidona coordinatrice dell’evento, all’Ass. Growth South per la sapiente programmazione e organizzazione, al gruppo “La Vecchia Scuola” coordinati dal supremo Pierangelo Guccione, al Gruppo “VIP 2.0”, coordinati dall’invincibile maestro Giuseppe Renda, straordinari artisti ed artigiani dei carri allegorici, vero cuore pulsante del Carnevale, al Minicarro del Plesso De Amicis coordinato da Anita Pecoraro, al Minicarro di Enzo Cutello, alla Banda Città di Acate, ai gruppi mascherati che hanno rallegrato le strade, a Gabriele Tigano e Anto; un grazie sincero alla Giunta, all’amico Sindaco Gianfranco Fidone, alla Presidente e a tutto il Consiglio Comunale, ai nostri Vigili Urbani e alle forze dell’Ordine, a tutti gli ospiti presenti all’evento, e un grazie ad Acate e agli acatesi: ancora una volta abbiamo sentito fortissima la vostra vicinanza e il vostro supporto”. Estremamente soddisfatti anche i titolari dei due Carri. “Orgogliosi di quello che abbiamo fatto- hanno dichiarato i responsabili del Gruppo Vip 2.0- anche se ci siamo classificati secondi solo per due punti, siamo contenti e soddisfatti lo stesso della nostra opera. Porgiamo pertanto i nostri auguri al Carro vincente. Ritorneremo più forti di prima un grazie, quindi, a tutti agli sponsor, all’Amministrazione Comunale, ai nostri artisti per averci colorato il carro, David Cona e Luigi Marco Iacono. Un ringraziamento, infine, va a tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione di questa fantastica festa”.  Un particolare piacevole, commovente ed inatteso saluto agli organizzatori del Carro vincente è arrivato anche dall’insegnante in pensione, signora Lina Pizzo, vedova dell’indimenticabile e compianto ex assessore comunale allo Spettacolo, Pietro Bellomo, il quale si può considerare, senza ombra di dubbio, il padre ed il fondatore del “Nuovo Carnevale Acatese”, colui che ha reso negli anni passati la manifestazione della cittadina iblea, una delle più belle dell’intera Isola. “Cari ragazzi della Vecchia Scuola- ha esordito la signora Pizzo- è con grande emozione che seguo la sfilata della vostra grandiosa opera che mi riporta indietro nel tempo in cui Pietro operava con tutto il suo animo per portare al top la festa di carnevale al suo paese. Era sempre presente e disponibile nei preparativi per la sfilata e attraverso la vostra opera e il vostro impegno sento che è presente anche oggi e lo sarà ancora. Grata e commossa per quello che fate, vi abbraccio e grazie, grazie, grazie”.

 

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email