24 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Comiso. L’intervento del vice Questore Giovanni Arcidiacono Dirigente del Commissariato di Vittoria ha evitato conseguenze imprevedibili per i residenti in via Milazzo.

1 min read

Comiso. 30 giugno 2024
Oggi, domenica 30 giugno, intorno alle 12,00, il Dirigente del commissariato di Vittoria, vice Questore Dott. Giovanni Arcidiacono, unitamente all’assistente capo Giuseppe Colletta, è intervenuto in ausilio ad una volante del commissariato di Comiso e a una radiomobile dei carabinieri della città kasmenea, in via Milazzo 31, dove un uomo, successivamente identificato per Arif Mostafa di 59 anni, si era barricato in casa, in forte stato di agitazione, minacciando gli operatori di polizia e i carabinieri presenti sul posto, brandendo strumenti contundenti, un grosso coltello e una bombola di gas piena, a cui avvicinava pericolosamente un accendino per farla esplodere. A quel punto, il Dott. Arcidiacono, assumendo personalmente la responsabilità dell’intervento, ha provveduto ad allontanare tutti i colleghi e i militari presenti, nonché le persone della strada, mettendo in sicurezza la zona.
Subito dopo, con spirito di abnegazione e grande coraggio, ha raggiunto l’abitazione dell’uomo, riuscendo, con non poche difficoltà, a calmarlo e instaurare un dialogo, riportando alla ragione lo straniero convincendolo a lasciare la casa ed evitare possibili conseguenze nefaste per se stesso e per quanti si trovavano in zona. Raggiunta la strada, il vice Questore, ha accompagnato con un’auto di servizio Mostafa che è stato trasferito presso il comando stazione dei CC, per gli adempimenti legali del caso.
Onore al merito e congratulazioni al Dott. Arcidiacono per l’intervento che avrebbe potuto avere conseguenze imprevedibili.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email