22 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

G7 Clima: Si punta a uscita dal carbone entro inizio 2030

2 min read

Per il WWF Italia, la notizia secondo la quale si sarebbe raggiunto un accordo per eliminare il carbone nei primi anni del 2030 è certamente un buon segnale da parte dei Paesi del G7 Ambiente Clima ed Energia, riuniti in questi giorni a Venaria. Per l’Italia rimane la deadline del 2025 ma alcuni Paesi avevano mostrato difficoltà a eliminare il carbone prima della fine del prossimo decennio, per esempio il Giappone.

“Il G7 Ambiente Clima ed Energia sembra quindi voler entrare nel concreto dell’attuazione della decisione della COP28, però il dibattito pubblico italiano si muove in tutt’altro contesto, diremmo quasi in una dimensione “fantasy”- afferma Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del WWF Italia, che in questi giorni è a Venaria per seguire il vertice-. Mentre tutto il mondo, infatti, intende perseguire l’obiettivo di triplicare le rinnovabili e raddoppiare d’efficienza energetica, come stabilito a Dubai, in Italia si perde tempo a parlare di nucleare ben sapendo che il nucleare sicuro a fissione non esiste, e che investendo nei piccoli reattori si riduce la produzione energetica, ma si moltiplicano costi e si rischia in sicurezza. Perché poi in Italia si parli di una tecnologia che non esiste ancora come la fusione è difficile da comprendere, perché allora non investire nel teletrasporto?

Infine, al ministro Pichetto inviamo la slide realizzata dal WWF internazionale, che dimostra come, benché le rinnovabili vadano fatte bene, il loro impatto sulla biodiversità sia minimo se rapportato a quello dei combustibili fossili”.

 

slide:

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email