19 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Misterbianco. OK dal consiglio al nuovo piano opere pubbliche 2024/2026. Il sindaco Corsaro: «Interventi per quasi 40 milioni nei prossimi due anni, eleviamo qualità della vita»

2 min read

Il Consiglio comunale ha approvato il nuovo Piano triennale delle Opere pubbliche 2024/26 della Città di Misterbianco. Si tratta del fondamentale strumento di programmazione infrastrutturale del Comune, aggiornato con i progetti e i finanziamenti ottenuti dall’Amministrazione nell’ottica di implementare opere, servizi e qualità della vita su tutto il territorio.

«Siamo particolarmente orgogliosi – afferma il sindaco Marco Corsaro – di varare un Piano ambizioso e concreto di reale modernizzazione e rigenerazione della città di Misterbianco, mantenendo gli impegni assunti. Nei prossimi due anni abbiamo inserito in agenda interventi per quasi 40 milioni di euro, di cui ben 28 milioni provenienti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza con cantieri già avviati o pronti ad aprire. Con le opere in programma interveniamo significativamente su ambiti cruciali della vita civile di Misterbianco: l’edilizia scolastica, la rigenerazione urbana, lo sviluppo della mobilità e dei collegamenti, efficientamento energetico per ridurre sprechi e difendere l’ambiente. Merita una menzione particolare la costruzione in un terreno di proprietà comunale della futura nuova caserma di pubblica sicurezza di Misterbianco. Impegno che manterremo per dare una casa all’altezza alle Forze dell’ordine impegnate in città».

«Come tutti sanno – sottolinea ancora il sindaco Corsaro – le infrastrutture non si realizzano con uno schiocco di dita, ci vorrà del tempo ma il Comune di Misterbianco, come da anni non avveniva, è mobilitato per realizzare una svolta in termini di vivibilità e sviluppo diffuso. Il mio ringraziamento va ai consiglieri comunali che hanno votato favorevolmente – conclude il primo cittadino Corsaro – a un piano che proietta la città di Misterbianco nel futuro». Aggiunge il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici Santo Tirendi: «Abbiamo attuato un vero e proprio balzo in avanti nell’interesse della città di Misterbianco, ponendo le basi per concretizzare opere che per anni erano stato solo un libro dei sogni, ma che oggi diventeranno cantieri, lavoro e sviluppo nel nostro territorio».

Il presidente del Consiglio Lorenzo Ceglie, al termine della seduta di approvazione del Piano, ha espresso «profonda soddisfazione» per l’ok al Piano, ringraziando la Commissione Urbanistica e Lavori per l’impegno profuso e la prova di maturità politica.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email