22 Aprile 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. I carabinieri controllano il territorio denunce e sanzioni.

2 min read

Ragusa. 25.02.2024
I carabinieri della compagnia di Ragusa, in collaborazione con il 12° Nucleo elicotteri carabinieri di Catania, nella giornata di venerdì 23 febbraio 2024, hanno messo in atto mirati servizi coordinati di controllo e di prevenzione e repressione dei reati sulle principali arterie di collegamento del capoluogo ibleo.Identificate complessivamente 41 persone (tra cui numerosi stranieri), controllati 25 autoveicoli e deferita in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria una coppia di Noto (un ventiseienne e una ventiquattrenne), per danneggiamento e tentata truffa mediante la cosiddetta tecnica della “truffa dello specchietto”.

I due, a bordo di una Volkswagen Polo bianca in marcia sulla SS 115, avevano tentato di truffare un automobilista lanciando dei sassi sulla fiancata del suo veicolo mentre era in transito, danneggiandolo e successivamente cercando senza successo di costringerlo ad accostare. Fortunatamente il conducente non si faceva circuire ed allertava subito il 112. Tuttavia, poco dopo la coppia tentava un’ulteriore truffa ai danni di un altro conducente, ponendo in essere lo stesso modus operandi e riuscendo questa volta a fermarlo nell’intento di costringerlo a farsi consegnare del denaro. I due venivano però prontamente individuati dalle pattuglie dell’arma e bloccati. Condotti presso gli uffici del comando provinciale di Ragusa per gli accertamenti di rito, sono stati denunciati per danneggiamento e tentata truffa in concorso e l’autovettura impiegata per commettere i reati è stata sottoposta a sequestro.

Inoltre, nell’ambito dello stesso servizio, lungo l’area litoranea di Marina di Ragusa, è stata individuata una discarica abusiva di rifiuti, prontamente segnalata dai carabinieri alle competenti Autorità e bonificata in tempi rapidissimi con il ripristino dell’area.

Quelli elencati sono i risultati dei controlli effettuati da numerose pattuglie dell’Arma, sotto il coordinamento della Compagnia Carabinieri di Ragusa, che si sono concentrate soprattutto nel centro urbano ibleo e sulla fascia costiera comprendente la frazione di Marina di Ragusa.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email