22 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa. Intensificati i controlli su tutto il territorio della provincia ed espletati dei servizi ad alto impatto

2 min read

Prosegue senza sosta l’attività di controllo straordinario del territorio ed il controllo ad Alto Impatto predisposti dal Questura di Ragusa con la condivisione dei Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, a seguito delle tematiche di settore approfondite in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.Tali servizi, svolti periodicamente in ambito provinciale, sono finalizzati al contrasto di ogni forma di illegalità sia nelle aree urbane con particolare riguardo alla fascia costiera che nelle zono rurali.
In tale contesto, lo scorso fine settimana, gli agenti della Polizia di Stato, i militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, in collaborazione con gli operatori della Polizia locale, hanno intensificato l’attività di controllo del territorio nella fascia costiera in particolar modo nella zona di Marina di Ragusa, Casuzze, Punta Secca e Punta Braccetto.
Nel corso di detta attività, concentrata soprattutto nelle ore serali e notturne, le diverse pattuglie hanno effettuato in sinergia sia molteplici posti di controllo che pattugliamento dinamico; inoltre sono stati controllati diversi locali pubblici al fine di verificare il rispetto delle regole da parte dei gestori delle attività commerciali.
Durante detti servizi, che hanno avuto l’obiettivo di incrementare a presenza e l’azione sul territorio delle Forze dell’Ordine c sono state identificate complessivamente 96 persone, controllati 27 Veicoli ed accertate 2 infrazioni al codice della strada con conseguenti contestazioni delle violazioni nei confronti dei conducenti dei veicoli.
Inoltre, sono stati effettuati 25 controlli domiciliari a soggetti sottoposti a misure restrittive da parte dell’Autorità Giudiziaria e a Misure di Prevenzione personali.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email