25 Aprile 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Ragusa Volley, grande successo per la Prima Edizione del Torneo “Una sorpresa per la solidarietà”

3 min read

Una grande festa con tanta emozione e importanti momenti di condivisione presso la palestra Umberto I a Ragusa dove si è conclusa la prima edizione del Torneo “Una sorpresa per la solidarietà” organizzato dall’Associazione Ragusa Volley con il sostegno del CSI Ragusa e il coinvolgimento dell’Associazione Famiglie Persone Down di Ragusa. Ad animare l’evento il Dj Peppe Schininà.

“Al torneo – spiega il responsabile tecnico Paola Messina – hanno partecipato nove squadre Ragusa Volley e nella festa finale sono scese in campo tutte le bambine del vivaio. Un vivaio folto che rende soddisfatto tutto lo staff del Ragusa Volley. Hanno partecipato attivamente alle partite di volley S3 anche i ragazzi dell’Associazione FPD, giocando e arbitrando. Questa prima edizione del torneo è stata una grande emozione, una festa per tutti. E’ tanta la gioia che questo evento ci ha regalato, con momenti davvero unici e toccanti che porteremo nel cuore”

Presente all’evento l’Assessore comunale allo sport di Ragusa, Simone Digrandi: “In questi mesi ho avuto modo di seguire tutte le realtà sportive della città e tante volte sono andato a trovare le ragazze della Ragusa Volley. Seguo il loro campionato, la loro avventura ed è sempre un piacere essere qua. E poi si celebra questa Pasqua con una bella iniziativa a sostegno di una bella realtà che è la AFPD che anche noi, come amministrazione comunale, sosteniamo; tra l’altro abbiamo consegnato loro dei locali per lo svolgimento delle attività. Auguro, quindi, una buona e serena Pasqua a tutti nell’importanza dell’inclusione”.

Nel corso della manifestazione si è disputata la finale del torneo. A premiare la squadra vincitrice Antonella Caramia, Presidente Provinciale del CSI Ragusa: “Sono veramente soddisfatta di questa bella iniziativa portata avanti dalla Ragusa Volley. Paola, sempre in gamba con l’organizzazione di questa iniziative, ci ha coinvolti sin dall’inizio. L’abbiamo supportata volentieri. E’ stato bellissimo partecipare alle finalissime. Complimenti a tutti. Veramente bello ed entusiasmante. Una bella pagina di sport, amicizia, condivisione e inclusione”.

Momento significativo della manifestazione l’estrazione di un uovo di pasqua gigante. I proventi della vendita dei biglietti sono stati devoluti all’Associazione Famiglie Persone Down Ragusa: ”Mi sono messa in gioco per i diritti di questi bambini – afferma Laura Parrino rappresentante legale dell’ Associazione – per tutto ciò di cui hanno bisogno e soprattutto per far scoprire i loro talenti che, purtroppo, in molti, non riescono ancora a vedere. Lo sport ancora una volta si rivela la chiave di volta verso l’inclusione ed è lo strumento migliore ed efficace per combattere le differenze di qualsiasi genere e favorire la socializzazione, scopo verosimilmente uguale a quello a cui si ispira la nostra associazione. E’ stato un bellissimo pomeriggio di sport condiviso. Grazie Ragusa Volley perché n una società in cui “inclusione” è solo una parola, con voi invece è stara una reale esperienza”.

“Una bellissima giornata di sport, sano, gioioso e con uno scopo benefico – conclude Andrea Pugliese, Presidente Associazione Ragusa Volley. A Nome di tutta la dirigenza e dello staff non posso che esternare la grande soddisfazione non solo per la riuscita dell’iniziativa ma soprattutto perché, anche in questa occasione, siamo riusciti a regalare qualche sorriso in più a chi giornalmente affronta le sfide della vita con impegno e dedizione. Di certo una grande lezione di vita per le nostre ragazze. Permettetemi un particolare ringraziamento  ai coach Paola Messina, Alessia Ferrigno, Ada Mazzeo, Sara Giaquinta e Carla Celestre ed ai dirigenti Salvo Miceli, Paolo Pricone e Carmelo Agosta per l’impegno e la dedizione profusa. Un grazie doveroso infine agli sponsor Despar e McDonald’s Ragusa che ci hanno sostenuti e accompagnati in questa bellissima avventura”.

 

 

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email