12 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Sciacca. Autotrasportatore ruba acqua dal torrente Bellapietra: multato 50.000 euro

1 min read

La Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri di Sciacca in questi giorni stanno conducendo mirati servizi finalizzati al contrasto dell’abusivo approvvigionamento idrico da parte di ditte di trasporto di acqua, specie in siti non autorizzati, ove si trovano acque non controllate e, pertanto, potenzialmente insalubri.

Nell’ambito di tale attività, nella giornata di lunedì 24 giugno 2024, in contrada Torre Makauda, hanno sorpreso un autotrasportatore di Ribera che stava rifornendo la propria autobotte da 6.000 litri prelevando acqua dal torrente “Bellapietra”, il cui corso risultava precedentemente deviato per permettere la creazione di un invaso artificiale che rendesse agevole l’approvvigionamento idrico.

Al soggetto è stato contestato l’illecito approvvigionamento di acque sotterranee o superficiali in invasi e cisterne, punito dall’art. 7, comma 3, del R.D. n. 1775/1933, con la sanzione amministrativa pecuniaria da 8.000 a 50.000 euro, per la quale non è previsto il pagamento in misura ridotta ed è autorità competente l’Assessorato Regionale all’Energia ed ai Servizi di Pubblica Utilità, Dipartimento Regionale Acqua e Rifiuti, Servizio II, Concessione Idriche di Palermo.

L’attività di controllo proseguirà anche nei prossimi giorni.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email