21 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Sicilia. Nell’Anno delle Radici italiane, 46 piccoli comuni della Sicilia partecipano al Borghi dei Tesori Roots Fest aprendo castelli, eremi, abbazie, grotte, palazzi nobiliari dal 10 al 26 maggio.

2 min read

PALERMO. Borghi di mare e di montagna, arrampicati sulle rocche, immersi nei campi di grano, nascosti tra le valli, poggiati sulla costa. Nell’Anno delle Radici, la quarta edizione di Borghi dei Tesori Fest prende il nome di Borghi dei Tesori Roots Fest, guardando agli otto milioni di siculo-discendenti sparsi per il mondo. Un viaggio nelle tradizioni più antiche che la Sicilia custodisce. I visitatori troveranno ad attenderli esperienze, degustazioni e tanti luoghi visitabili con un unico coupon: castelli, eremi, abbazie, grotte, palazzi nobiliari. La nuova edizione del Borghi dei Tesori Roots Fest – organizzata dalla Fondazione Le Vie dei Tesori e dall’associazione Italea Sicilia (costola siciliana del progetto di Turismo delle Radici del ministero degli Esteri) con la collaborazione dell’Università di Palermo – quest’anno anticipa alla primavera e prenderà il via venerdì 10 maggio per tre weekend, fino a domenica 26 maggio, in 46 borghi in tutte e nove le province dell’Isola. Il festival sarà presentato a Palermo. Venerdi 3 maggio alle 11.30, sala Pio la Torre di Palazzo Reale.

Da Laura Anello, presidente della Fondazione Le Vie dei Tesori e di Italea Sicilia, con i sindaci dei Comuni partecipanti, e con Sasà Salvaggio, nuovo testimonial del Borghi dei Tesori Roots Fest, amatissimo dagli italiani all’estero. Presenti il Rettore dell’Università di Palermo, Massimo Midiri e il presidente del SiMuA (Sistema Museale di Ateneo) Michelangelo Gruttadauria; Raffaele Bonsignore, presidente di Fondazione Sicilia e IGT, che sostengono il festival; i rappresentanti dell’USR (Ufficio Scolastico Regionale).

I borghi di questa edizione 2024 rappresentano tutte e nove le province siciliane: sono Alcara Li Fusi, Balestrate, Baucina, Bisacquino, Bompietro, Buccheri, Burgio, Calascibetta, Calatafimi Segesta, Caltabellotta, Cammarata, Camporeale, Centuripe, Cassaro, Chiusa Sclafani, Ciminna, Collesano, Contessa Entellina, Custonaci, Delia, Frazzanò, Gangi, Geraci Siculo, Giarratana, Giuliana, Isnello, Licodia Eubea, Mirto, Montelepre, Monterosso Almo, Montevago, Petralia Soprana, Petralia Sottana, Pettineo, Piedimonte Etneo, Pollina, Portopalo di Capo Passero, Prizzi, Sambuca di Sicilia, San Piero Patti, Santo Stefano Quisquina, Siculiana, Sutera, Trappeto, Valledolmo, Vallelunga Pratameno.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email