19 Luglio 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Spaccio lungo le strade del centro: due arresti

2 min read

PALERMO, 06 maggio 2024 – La Polizia di Stato, nel corso dei quotidiani servizi di prevenzione e controllo del territorio volti a contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel capoluogo palermitano, ha effettuato sequestri di stupefacente ed arresti in due distinte circostanze ma sempre lungo le strade del centro cittadino.

Nella prima circostanza, ha tratto in arresto, in flagranza, L.D., 21enne palermitano, resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, nei giorni scorsi, transitando per piazza Sturzo, hanno notato un uomo, a loro noto per ragioni d’ufficio, che circolava a bordo di un motociclo in direzione via Giuseppe Puglisi Bertolino. Intimato l’alt polizia al conducente, l’uomo assecondava l’indicazione, arrestando la corsa del veicolo  ma dissimulando un evidente stato di tensione. L’atteggiamento, nervoso e teso, assunto dal giovane non è sfuggito agli agenti che hanno deciso, pertanto, di approfondire l’accertamento.

I poliziotti, durante le fasi del controllo, hanno rinvenuto all’interno dei jeans dell’uomo un pacco di sigarette contenente cinque dosi di sostanza verosimilmente stupefacente del tipo hashish, dal peso complessivo di circa 22 gr, mentre all’interno della manica della felpa un cofanetto in plastica contenente n 12 dosi, confezionate singolarmente all’interno di cellophane elettrosaldato, di sostanza verosimilmente stupefacente del tipo cocaina.

Inoltre, ulteriori verifiche permettevano di rinvenire, nella tasca dei jeans dell’uomo, la somma di euro 845,00 suddivise in banconote e monete di  diverso taglio.

Successivamente gli Agenti hanno provveduto ad estendere i controlli all’interno dell’abitazione dell’uomo e dopo una meticolosa e accurata ricerca hanno rinvenuto 7 buste di cellophane contenenti sostanza verosimilmente stupefacente del tipo marijuana,  dal peso complessivo di 18 gr e nel balcone della stanza da letto 68 buste di cellophane alcune delle quali identiche a quelle utilizzate per il confezionamento della marijuana.

Alla luce dei fatti emersi il giovane è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di   spaccio, mentre lo stupefacente e il denaro sono stati posti sotto sequestro.

Nel secondo caso, si è proceduto ad arresto e sequestro di droga da parte dei “Falchi” della sezione “Contrasto al crimine diffuso” della Squadra Mobile. I poliziotti, a bordo di motocicli ed in abiti “civili”, hanno effettuato un chirurgico intervento nel cuore di Ballarò.

Gli agenti, in via Delle Pergole, hanno sorpreso un giovane palermitano, K.M., 20enne, già sottoposto alle restrizioni legate all’obbligo di dimora e di presentazione all’A.G.

Il sospetto che il giovane si trovasse su strada per spacciare è stato confermato dagli esiti della successiva perquisizione, infatti sono state trovate a suo carico 42 dosi di crack del peso di 7 grammi ed un coltello.

La successiva perquisizione domiciliare ha, invece, permesso di rinvenire 2 involucri di crack del peso di 43 grammi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento nonché la somma di 5581,00 euro.

Entrambi i provvedimenti sono stati convalidati dall’Autorità Giudiziaria.

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email