25 Aprile 2024

ITALREPORT

Quotidiano on-line

Vittoria. Furto alla Villa Comunale: Rubata la scultura “L’uccello della pace” dell’artista vittoriese Giuseppe Macca

2 min read

Vittoria – Un atto di vandalismo ha colpito la Villa Comunale di Vittoria, dove la scultura “L’uccello della pace” dell’artista vittoriese Giuseppe Macca è stata rubata. La scultura, posizionata in uno dei viali del parco, è stata strappata dal suo basamento e portata via dai ladri.

Il sindaco Francesco Aiello ha espresso il suo dispiacere per l’accaduto, sottolineando la gravità del gesto: “Siamo sconcertati da questo vile atto che dimostra una profonda mancanza di rispetto per il bene comune”. La scultura “L’uccello della pace” rappresentava un simbolo importante per la città di Vittoria, un messaggio di speranza e di armonia che ora è stato brutalmente strappato via.

“Non possiamo permettere che atti del genere minino il nostro patrimonio artistico e culturale, né che violino lo spazio pubblico destinato al godimento di tutti i cittadini”, ha affermato il sindaco Aiello. “Confidiamo nel lavoro delle forze dell’ordine affinché i responsabili di questo furto vengano identificati e puniti.”

Il furto della scultura “L’uccello della pace” ha suscitato grande indignazione nella cittadinanza. La comunità vittoriese si è stretta intorno all’artista Giuseppe Macca e alle istituzioni cittadine in segno di condanna per questo atto di vandalismo.

Le forze dell’ordine stanno indagando sul furto della scultura. Al vaglio degli investigatori le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nella Villa Comunale. Si spera che le immagini possano aiutare a identificare i responsabili del furto.

Il sindaco Aiello ha lanciato un appello alla cittadinanza: “Chiunque abbia informazioni utili per le indagini è pregato di contattare le forze dell’ordine. La collaborazione di tutti è fondamentale per far sì che i responsabili di questo atto di vandalismo vengano assicurati alla giustizia.”

 

F.L

Copyright ITALREPORT © All rights reserved - ItalReport è edito in Italia, iscritto nell’elenco stampa del Tribunale di Ragusa con il numero 03 del 2014 e ha come Direttore Responsabile Giovanni Di Gennaro. Per qualsiasi segnalazione, abuso o correzione di articoli contattaci: redazione@italreport.it | Newsphere by AF themes.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RSS
Follow by Email